Italia Under 21: battuta l'Islanda 2-1, grande prova di Sottil

Qualificazioni Europeo 2021: a Reykjavik decide una doppietta di Pobega, l'ala del Cagliari ci mette lo zampino in entrambi i gol

pubblicato il 12/11/2020 in Nazionali da Michelangelo Corrias
Condividi su:
Michelangelo Corrias
2020

Bella prova del rossoblu Riccardo Sottil quest'oggi con la Nazionale Under 21. Gli Azzurrini di Nicolato si impongono di misura per 2-1 sull'Islanda a Reykjavik grazie all doppietta di Pobega, centrocampista dello Spezia ma di proprietà del Milan.

Una vittoria fondamentale per il cammino della Giovane Italia, tre punti d'oro per la testa del Gruppo 1. Ora Sottil e compagni sono a 19, con Irlanda e Svezia che inseguono a 15, a due gare dalla fine della qualificazione per gli Europei 2021.

Gli ospiti passano in vantaggio al 35' proprio grazie all'ala del Cagliari, che mette al centro un cross dalla fascia sinistra, la difesa respinge, Pobega raccoglie e ringrazia. Sottil è scatenato e cinque minuti dopo mette in mezzo un'altra gran palla per Scamacca, che non ci arriva per centimetri. Al 18' però, arriva l'inatteso pareggio dei padroni di casa: è Willumsson ad approfittare di un errore di Carnesecchi, gara in parità. Nel finale l'Italia la ribalta: discesa di Sottil a sinistra, appoggio indietro dove arriva ancora Pobega che cala il bis. Finisce così, con un sospiro di sollievo generale e con Sottil che si contende con Pobega la palma di migliore in campo.

Adesso non resta che vincere contro il Lussemburgo, poi l'Europeo sarà raggiunto.