Nations League, 90' per Marin nella pesante sconfitta contro la Norvegia

Haaland fa tripletta, la Romania perde 4-0

pubblicato il 11/10/2020 in Nazionali da Michelangelo Corrias
Condividi su:
Michelangelo Corrias
2020

Pesante sconfitta per la Romania di Razvan Marin, che esce sconfitta dall'Ullevaal Stadion di Oslo per 4-0 dalla Norvegia, gara di Nations League.

Il centrocampista del Cagliari ha giocato per tutti i 90', ma come tutta la squadra non ha brillato.

In campo dall'altra parte però c'era un fenomeno precoce che risponde al nome di Erling Braut Haaland: l'attaccante 2000 del Borussia Dortmund ha realizzato una tripletta (la sua prima in Nazionale) al 13', 64' e 74'. Nel mezzo, il gol del 2-0 di Sorloth, che al 39' aveva già indirizzato il risultato verso la vittoria dei padroni di casa.

La Romania, nonostante il pesante passivo, tiene comunque il secondo posto del Gruppo 1 nella Lega B, con 4 punti all'attivo, inseguendo proprio la Norvegia che quest'oggi è salita a 6. La prossima sfida per Marin e compagni sarà mercoledì 14 contro l'Austria, sempre per la Nations League.