Mancini: “È l’Italia dei giovani”

“Vinta gara non facile”

pubblicato il 23/03/2019 in Nazionali da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

Roberto Mancini ha parlato a bordo campo appena dopo Italia-Finlandia, terminata 2-0 per gli azzurri grazie alle reti di Barella e Kean.

Ecco le sue parole:

"Partita non facile, loro erano chiusi cambiando il modo di giocare apposta. Contratti all'inizio, molto meglio nel secondo tempo. Volevamo fare gol. Immobile deve stare tranquillo. Non deve avere l'ossessione del gol, quelli arrivano da soli. Kean ha margini enormi, dipende solo da lui. I nostri giovani hanno grandi qualità, non è difficile capirlo. Ci siamo ritrovati dopo vari mesi, è normale dover lavorare ma c'è tutto per far bene”.