Under 21, 90’ per Romagna nell'amichevole persa contro la Germania

Vincono i tedeschi per 2-1

pubblicato il 19/11/2018 in Nazionali da Fabio Loi
Condividi su:
Fabio Loi
2018

Ottimo gioco e tante occasioni create, ma alla fine l'Italia U21 perde per 2-1 in amichevole contro la Germania.

Gli azzurrini sono passati in vantaggio grazie all'esterno offensivo del Torino, Vittorio Parigini, con un gran diagonale al 21' che ha scavalcato Alexander Nübel, portiere dello Schalke 04.

La compagine di Gigi Di Biagio ha sfiorato il raddoppio- con Riccardo Orsolini - ma l'attaccante del Bologna ha sprecato tutto.

Nel calcio poi - secondo un famoso detto - al gol sbagliato, arriva (in genere) quello subito: la Germania lo applica alla lettera, con un calcio di rigore trasformato dall'attaccante del Friburgo, Gian-Luca Waldschmidt per fallo di mano in area di Cutrone sulla punizione battuta dallo stesso numero 10 tedesco.

La formazione allenata da Stefan Kuntz non si accontenta e trova anche il gol del raddoppio al 49' ancora con Gian-Luca Waldschmidt che, col sinistro a giro, fulmina Emil Audero.

Nelle fila della Nazionale Italiana U21, 90' da titolare per il difensore centrale del Cagliari, Filippo Romagna.