Cagliari-Juventus, il meteo

Cieli sereni, assenza di pioggia, alta temperatura

pubblicato il 28/07/2020 in Meteo da Mario Siddi
Condividi su:
Mario Siddi
2017

La serie A scende nuovamente in campo ed il Cagliari lo farà contro la Juventus, mercoledì (ore 21:45) alla Sardegna Arena, nella gara valida per il turno numero 37 di campionato.

Sarà l'ultima gara stagionale in casa per i rossoblu, dopodiché si vola a San Siro contro il “diavolo” e bye bye anche a questa stagione.

Contro gli uomini di Maurizio Sarri, matematicamente Campioni d'Italia, sarà poco più che una passerella di congedo per la squadra di Zenga. Il decimo posto (ormai sfumato) non lascia infatti nemmeno la fame di punti da doversi conquistarsi con i denti.

Un vero pericolo questo. Se le motivazioni non sono bastate a vincere quando serviva farlo, figurarsi ora che i punti pesano pochissimo (sponda sarda) e per giunta contro una corazzata.

Servirà uno scatto d'orgoglio per salvare l'onore. Una prestazione degna del simbolo che si porta in petto (e magari chissà) rinfrancarsi in parte con un pezzo di tifoseria delusa, dagli ultimi risultati da incubo.

Numeri e dati infatti, classifica alla mano, vedono un Cagliari di gran lunga ridimensionato. Lontano parente di quello dei 13 risultati utili consecutivi dell'andata, con un tecnico che pare (ad oggi) più fuori che dentro e tanto da ricostruire e inventare per il prossimo anno.

Le gare sono però tutte da giocare. Specie se con la Juve. Solo il campo dirà se sarà un Cagliari con la schiena dritta, nonostante le difficoltà oggettive dell'incontro, o se viceversa Zenga e i suoi ragazzi ci metteranno del loro per complicarsi ulteriormente la vita, life motive delle ultime uscite.

Il meteo - Cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata. Non sono previste piogge. La temperatura sarà compresa tra i 26 e i 27  gradi (28 quelli percepiti) con un indice di umidità relativa pari al 61%.

I venti deboli e provenienti da Sud-Est, ottima la visibilità.