Cagliari-Sassuolo, il meteo

Cieli sereni, assenza di piogge, alta umidità

pubblicato il 17/07/2020 in Meteo da Mario Siddi
Condividi su:
Mario Siddi
2017

La serie A scende nuovamente in campo ed il Cagliari lo farà contro il Sassuolo, sabato (ore 19:30) alla Sardegna Arena, nella gara valida per il turno numero 34 di campionato.

I rossoblu, reduci dalla pesante sconfitta per (3-0) contro la Sampdoria, tornano tra le mura amiche con solo un obiettivo in testa. Dimenticare la “lezione di Genova” e acciuffare altri tre punti senza se e senza ma.

In questo limbo di classifica, equidistante 12 punti sia dal piazzamento in Europa che dalla zona retrocessione, il Cagliari è chiamato ora a rimediare a ciò che (nelle attese) non doveva succedere: andare in standby e perdere la confidenza con le vittorie.

Le uniche, mentalmente parlando, che a livello di classifica avrebbero dato (da sole) le giuste motivazioni a stare sul pezzo fino al termine del campionato.

Invece i ragazzi di mister Zenga per forza di cose, contro il Sassuolo dovranno metterci molto di più. La voglia dichiarata resta quella di far bene, ma per giocarsi realmente quale obbiettivo?

Ancora la rincorsa al settimo posto? La salvezza tranquilla senza patemi da qui alla fine? La ricerca di solide basi da cui l'anno prossimo ripartire? O il capire cosa si vuole realmente fare da grandi?

Domande legittime per una tifoseria (ad oggi) forse disillusa. Tutta l'ebrezza targata Maran dei 13 risultati utili infatti, sembra il ricordo di una vita fa e Walter Zenga, nuovo arrivato, pare lentamente scontrarsi con la realtà di un Cagliari che, nel suo centenario, fa del suo stentare a trovare la continuità da squadra matura, il suo marchio di fabbrica 2020.

Il meteo - Cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata. Non sono previste piogge. La temperatura sarà compresa tra i 25 e i 26 gradi (28 quelli percepiti) con un indice di umidità relativa pari al 62%.

I venti moderati e provenienti da Nord-Ovest, ottima la visibilità.