Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

CAGLIARI SPENTO: VITTORIA BARI

Passo falso dei rossoblù: 0-1 alla Domus

Condividi su:

Da parte di Antonello Cossu è tutto, un saluto ed un ringraziamento ai lettori. Rimanete collegati per le pagelle e le dichiarazioni dei protagonisti nel dopo gara.

97' Triplice fischio di Fourneau: il Cagliari cade 1-0 in casa contro il Bari, per i biancorossi gol di Cheddira.

95' PALO DI PAVOLETTI! Il 30 colpisce in pieno il legno girando di testa verso la porta un suggerimento di Deiola! Cagliari sfortunato in questo frangente.

92' Millico incassa il giallo per un fallo su Cheddira.      

90' 6 minuti di recupero.

88' Millico entra in campo sostituendo Zappa, Cagliari con quattro attaccanti davanti.

87' Il Cagliari tenta il tutto per tutto riversandosi in avanti, Liverani prepara un altro cambio offensivo.

84' Rosso diretto per Pucino! Fourneau espelle il giocatore del Bari senza esitazioni! Ospiti in dieci in questo finale!      

83' Cambi nel Bari: fuori Folorunsho e Maiello, dentro D'Errico e Benedetti. 

80' Dieci minuti alla fine della gara, il Cagliari al momento si ritrova ad inseguire il Bari a causa della rete firmata nella ripresa da Cheddira.

78' L'attaccante del Bari viene servito col contagiri da Maita, dopodiché controlla la sfera di petto con qualche difficoltà per poi battere Radunovic con uno slendido tocco sotto!

77' BARI IN VANTAGGIO ALL'IMPROVVISO! LAMPO DI CHEDDIRA!

74' Cambio nel Bari: fuori Antenucci e dentro l'ex Ceter.

74' Sostituzioni di Liverani: fuori Lapadula e Nandez, dentro Pavoletti e Deiola.

71' Seconda ed ultima pausa contro il caldo, i giocatori si rinfrescano a bordo panchina.

70' Di Cesare conclude di testa da posizione molto favorevole sfiorando il vantaggio, tuttavia Aureliano ferma tutto per fuorigioco.

68' Viola si incarica di un calcio di punizione conquistato da Luvumbo: l'ex Benevento calcia direttamente in porta da posizione defilata mancando di poco il bersaglio.

65' Cheddira abbatte Nandez spezzando l'azione rossoblù ed il Cagliari guadagna campo.

62' Sostituzioni anche nel Cagliari: dentro Barreca e Luvumbo, fuori Carboni e Rog.

61' Cambio nel Bari: fuori Botta e dentro Bellomo.  

60' Contropiede pericolossisimo del Bari! Botta conduce la ripartenza arrivando in area e poi armando il destro di Cheddira: pallone altissimo.

59' Nandez galoppa a sinistra marcato da Folorunsho, l'uruguaiano non riesce a sfondare quindi torna indietro riavviando il giro palla.

55' Dieci minuti della ripresa se ne sono andati senza aver riservato grosse emozioni.

51' Momento della gara leggermente favorevole al Cagliari, i rossoblù fanno girare la palla alla ricerca del pertugio giusto.

48' Folorunsho è a terra in seguito ad un colpo al volto che gli ha provocato un'emorragia dal naso. Sanitari al lavoro.

46' Inizia la ripresa.

Cambio nell'intervallo: fuori Ricci e dentro Mazzotta.

49' Fine della prima frazione di gioco: Cagliari e Bari tornano negli spogliatoi sul parziale di 0-0.

48' Cagliari vicinissimo al pareggio! Mancosu entra in area e combina con Viola e Lapadula appostati al centro dell'area, la difesa ospite si chiude e le conclusioni dei due rossoblù vengono respinte in extremis!

45' 3 minuti di recupero.

43' Ultimi scampoli di gioco all'Unipol Domus, il parziale di 0-0 attualmente resiste , meglio le difese degli attacchi.

40' Il Cagliari riparte velocemente con Lapadula ma l'italoperuviano calibra male un passaggio per Nandez ed il Bari recupera il possesso.

36' Altare riceve in area e calcia col sinistro: Caprile blocca la sfera senza affanni.

35' Ricci viene ammonito per un fallo in netto ritardo su Zappa.      

32' Il Bari ha alzato leggermente le proprie linee costringendo il Cagliari a racchiudersi temporaneamente nella propria metà campo.

29' Rog entra duramente su Antenucci incassando il primo giallo del match.      

27' Si riprende a giocare all'Unipol Domus.

25' Cooling break, Aureliano concede ai giocatori di rinfrescarsi visto il grande caldo.

21' Ancora nessuna occasione in questi primi venti di gioco, il pallone transita soprattutto tra la difesa e il centrocampo.

17' Nandez commette fallo in attacco, il bari recupera la sfera e respira.

13' Viola conclude violentemente da fuori area, pallone alto.

10' E' una bella giornata a Cagliari, soleggiata e serena, l'ideale per giocare a calcio, forse la temperatura, visto l'orario, è un pizzico troppo alta.

6' Mancosu gira di testa un suggerimento di Viola direttamente da calcio di punizone: palla fuori di poco.

5' Ricci stende Nandez ed il Cagliari guadagna un calcio di punizione.

3' Il Bari tenta di sviluppare gioco sulle fasce, il Cagliari invece al momento passa per vie centrali.

1' Primo possesso del Bari!

Squadre in campo, il match sta per cominciare!

Buon pomeriggio ai lettori di blogcagliaricalcio1920.net da parte di Antonello Cossu, benvenuti alla cronaca testuale di Cagliari-Bari, match valido per la 6^ giornata del campionato di Serie B. Le due compagini hanno annunciato i 22 titolari che tra non molto scenderanno in campo per effettuare il consueto riscaldamento pre partita. Calcio d'inizio alle 14:00.

CAGLIARI-BARI: FORMAZIONI UFFICIALI

CAGLIARI (4-3-2-1): Radunovic; Zappa, Altare, Goldaniga, Carboni; Viola, Makoumbou, Rog; Nandez, Mancosu; Lapadula.

BARI (4-2-3-1): Caprile; Pucino, Di Cesare, Vicari, Ricci; Maita, Maiello, Folorunsho; Botta; Cheddira, Antenucci.

CAGLIARI-BARI: LA VIGILIA DI FABIO LIVERANI

Alla vigilia di Cagliari-Bari, il tecnico dei sardi Fabio Liverani ha presentato la sfida parlandone in conferenza stampa.

Ecco le sue parole:

"L'entusiasmo non deve distoglierci dall'obiettivo, da quello che abbiamo preparato avvicinandoci alla gara. Il buon umore ti aiuta a lavorare meglio, ma non dobbiamo pensare con ossessione ai tre punti. 

Dobbiamo fare ciò che sappiamo, con grande umiltà e rispetto per il Bari, mettendo in campo qualità, tecnica e attenzione ai dettagli. 

Il Bari non ha mai perso, ha qualità e organizzazione, sta dando continuità al progetto tecnico iniziato la scorsa stagione. Sarà una sfida importante come tutte quelle che abbiamo davanti e abbiamo affrontato sin qui. 

Usano molto le triangolazioni veloci per attaccare poi la porta, cercano la verticalizzazione e su questi aspetti abbiamo lavorato per leggere al meglio le situazioni. 

Arrivare da due vittorie di fila deve darti consapevolezza, non pressioni eccessive. Sarebbe poco intelligente fare adesso calcoli sulla classifica, se lo facessimo alla sesta giornata arriveremmo all'ultima sfiniti. Pensiamo gara dopo gara, conoscendo le difficoltà che ti pone il Bari, ma sapendo che se facciamo quanto già mostrato di recente possiamo vincere contro chiunque. 

Makoumbou? Bisogna dire bravi alla proprietà e alla dirigenza per averlo scovato; complimenti ad Antoine per lo spirito e l'intelligenza con cui si è calato in una realtà nuova. 

Può giocare con ottimi risultati sia da centrale davanti alla difesa che da interno, ma anche in un centrocampo a due. E' un centrocampista totale che va a completare un reparto forte. 

I dubbi che abbiamo sono tutti tecnico-tattici, nessun problema di carattere fisico. 

L'assenza di  Obert? La squalifica di Adam apre al ballottaggio tra Carboni e Barreca che ci porteremo fino alle ore a ridosso della sfida: entrambi stanno bene". 
 

CAGLIARI-BARI: DESIGNAZIONE ARBITRALE

Sarà Francesco Fourneau di Roma 1 a dirigere Cagliari-Bari, gara della quinta giornata di campionato in programma all’Unipol Domus sabato 17 settembre alle ore 14.

L’arbitro verrà coadiuvato dagli assistenti Giovanni Baccini di Conegliano e Valerio Colarossi di Roma 2.

Quarto ufficiale di gara Claudio Petrella della sezione di Viterbo.

Addetti al VAR Luca Banti (Livorno) e Vittorio Di Gioia (Nola).

Condividi su:

Seguici su Facebook