CAGLIARI, BRUTTA SCONFITTA

2-0 Empoli alla Domus

pubblicato il 22/09/2021 in Match report da Antonello Cossu
Condividi su:
Antonello Cossu
2021

Da parte di Antonello Cossu è tutto. Un saluto ed un ringraziamento ai lettori di blogcagliaricalcio1920.net, rimanete collegati per le pagelle e le dichiarazioni dei protagonisti nel dopo gara.


95' Triplice fischio di Di Bello: il Cagliari viene sconfitto 2-0 dall'Empoli a domicilio, reti di Di Francesco nel primo tempo e Stulac nella ripresa.

93' Due minuti al termine della sfida, notte fonda per il Cagliari che probabilmente non ci crede più.

90' 5 minuti di recupero concessi da Di Bello.

88' Palo di Bajrami! Il 10 dell'Empoli entra in area dribblando Dalbert e scarica un destro velenoso che si stampa sul secondo palo! Empoli vicino al 3-0!

87' Sostituzione nell'Empoli: fuori Pinamonti e dentro La Mantia.

84' Sostituzione di Mazzarri: fuori Ceppitelli e dentro Pavoletti.

83' Doppio cambio di Andreazzoli: Haas e Di Francesco escono dal campo, dentro Asllani e Bajrami. 

82' Marin serve in area Joao Pedro, il brasiliano prova il destro sfiorando il palo alla sinistra di Vicario.

81' Traversa di Henderson da distanza siderale! Che giocata ha provato l'ex Lecce, oggi tra i migliori in campo.

80' Keita! Che chance per il senegalese dentro l'area avversaria ed ottimo intervento della difesa empolese, anche in questa occasione impermeabile alle offensive rossoblù!

77' Sostituzione di Mazzarri: fuori Lykogiannis e dentro Gaston Pereiro.

74'     Giallo per Godin, trattenuta ai danni di Pinamonti.

74' Di Francesco si libera di un paio di avversari e calcia da fuori, non trovando la porta.

70' Cambio nel Cagliari: Caceres rileva Walukiewicz.

69' RADDOPPIO DELL'EMPOLI! SUPER GOL DI STULAC! Il centrocampista toscano si inventa un gol fantascientifico calciando col destro al limite dell'area e spedendo il pallone all'incrocio dei pali! 2-0 per l'Empoli, Cagliari tramortito!

68' Cragno! Grande parata del portiere rossoblù sul tiro di Zurkowski, pallone in corner!

67' Destro da lontano di Ismajli, Joao Pedro si oppone deviando il pallone in angolo.

64' Cambio di Andreazzoli: fuori Ricci e Stojanovic, dentro Ismajli e Stulac.

62' Destro di Pinamonti murato da Strootman! Cragno sermbrava comunque essere sulla traiettoria del tiro.

59' PALO DI KEITA! CAGLIARI AD UN PASSO DALL'1-1! Nandez si invola a destra, traversone basso in mezzo per Keita e destro del senegalese che si infrange sul palo! Che sfortuna per i sardi!

56' Il Cagliari fatica enormemente a portare davanti il pallone, al momento le idee in campo latitano.

52' Cross pericolosissimo di Dalbert da sinistra, il pallone attraversa l'area di rigore senza che nessun rossoblù riesca a colpirlo!

49' Il Cagliari non riesce a rendersi pericoloso con giocate ragionate, il pressing feroce dell'Empoli funziona.

46' Inizia la ripresa a Cagliari.

Cambio nell'intervallo per Mazzarri: fuori Carboni e Deiola, dentro Godin e Strootman.

46' Termina qui la prima frazione di gioco, Empoli avanti 1-0 sul Cagliari grazie alla rete di Di Francesco arrivata al 29'. Ora l'intervallo e poi la ripresa del match.

45' 1 minuto di recupero assegnato da Di Bello.

44' Tentativo di cross di Walukiewicz, il pallone si perde direttamente sul fondo.

41' Henderson ci prova, Cragno respinge corto e Carboni spazza la sfera lontano.

40' L'Empoli si fa preferire al Cagliari in questa orima frazione, i toscani stanno legittimando il gol di vantaggio firmato da Di Francesco.

36' Meno di 10 minuti più eventuale recupero al termine della prima frazione, parziale che al momento favorisce l'Empoli, avanti 1-0 all'Unipol Domus.

33' Marin! Joao Pedro serve il romeno in buona posizione, conclusione dell'ex Ajax e palla fuori di pochissimo! Reagisce il Cagliari!

32' Tentativo di Zurkoski che termina di poco al lato! Il Cagliari ha subito il colpo.

29' EMPOLI IN VANTAGGIO CON DI FRANCESCO! L'attaccante dei toscani riceve il pallone da Haas al centro dell'area, controlla e scarica un destro che viene deviato da un difensore mettendo fuori causa Cragno! 1-0 Empoli all'Unipol Domus!

27' Di Francesco a centrimentri dal vantaggio! Marchizza scappa sulla sinistra e mette in mezzo un traversone basso, Di Francesco si avventa sulla sfera in scivolata mancandola di un soffio!

24' Conclusione violenta di Lykogiannis nello specchio, Vicario compie un ottimo intervento respingendo a mani aperte!

21'     Prima ammonizione del match ai danni di Zurkowski, trattenuta su Nandez.

17' L'Empoli palleggia con fluidità, il Cagliari per il momento si difende con ordine affidandosi maggiormente alle verticalizzazioni.

14' Dalbert controlla col corpo l'uscita dal campo del pallone. Rimessa dal fondo per il Cagliari.

11' Joao Pedro serve in area, Marchizza chiude spazzando in fallo laterale.

9' Joao Pedro! Dalbert prova il tiro, Joao Pedro devia la parabola sfiorando la porta! Il capitano rossoblù si trovava in posizione di fuorigioco, punizione per l'Empoli.

8' Azione corale dell'Empoli: il pallone viaggia da sinistra al centro, Marchizza trova Haas libero ma il tiro del centrocampista termina fuori non di molto.

6' Deviazione aerea pericolosa da parte di Joao Pedro all'interno della propria area, il pallone spiove sul fondo. Corner.

4' Prima conclusione del match di Pinamonti, Cragno blocca senza affanni.

3' Nandez perde palla sull'out di destra poco più avanti della linea di centrocampo. Rimessa laterale per gli ospiti.

1' Partiti! Primo pallone mosso dall'Empoli.

Squadre in campo! Cagliari-Empoli stamper cominciare!

Buonasera da parte di Antonello Cossu ai lettori di blogcagliaricalcio1920.net, benvenuti alla cronaca testuale di Cagliari-Empoli, match valido per la 5^ giornata del campionato di Serie A. Le due formazioni hanno annunciato i 22 titolari che tra non molto scenderanno in campo per dare vita allo spettacolo. Calcio d'inizio fissato alle 20:45.


CAGLIARI-EMPOLI: LE FORMAZIONI UFFICIALI

CAGLIARI (4-4-2): Cragno; Walukiewicz, Ceppitelli, Carboni, Lykogiannis; Nandez, Marin, Deiola, Dalbert; Keita Baldé, Joao Pedro. All: Mazzarri.

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Viti, Romagnoli, Marchizza; Haas, Ricci, Henderson; Zurkowski; Di Francesco, Pinamonti. All: Andreazzoli.

CAGLIARI-EMPOLI: LE ULTIMISSIME DI FORMAZIONE

In porta c'è sempre Alessio Cragno, mentre la linea difensiva dovrebbe essere a quattro come l'altra volta. Terzini Caceres a destra e Lykogiannis a sinistra, mentre al centro si preparano Carboni e Ceppitelli. Godin non è ancora al meglio, quindi salvo sorprese non ci sarà.

A centrocampo sulle fasce giocheranno Nandez e Dalbert, in mediana invece Marin e Deiola avranno le chiavi del centrocampo. Strootman non ha ancora recuperato del tutto, si è allenato in parte con il gruppo ma le sue condizioni non sono delle migliori.

In attacco spazio alla coppia della volta scorsa, Joao Pedro-Keita, per fare paura all'Empoli e per provare a prendersi i tre punti.

CAGLIARI-EMPOLI: LA VIGILIA DI WALTER MAZZARRI

Alla vigilia della sfida di campionato contro l'Empoli, il mister del Cagliari Walter Mazzarri ha parlato in conferenza stampa sul match di domani.

Ecco le sue dichiarazioni:

“Dobbiamo essere sempre aggressivi. Domenica siamo stati pericolosi una volta entrati in possesso di palla, abbiamo creato sei-sette occasioni da gol contro uno squadrone come la Lazio.

Dovremo essere magari più cinici e cattivi sotto porta, tradurre in gol le palle gol create: sotto questo aspetto dobbiamo migliorare.

Turn-over? Con tre partite in otto giorni, bisognerà verificare le condizioni fisiche di tutti. Ieri chi è stato impiegato di più in gara ha svolto un defaticante, dovrò parlare con i medici e i preparatori, oltre che con i calciatori stessi, per individuare chi mi potrà offrire maggiori garanzie. Chi è stato schierato domenica in condizioni non ottimali potrebbe pagare qualcosa”.

Il calcio moderno richiede che gli attaccanti partecipino alla fase difensiva: i nostri a Roma hanno lavorato per la squadra. È importante che tutti si trovino nella condizione di segnare, non solo le punte.

Domenica sono arrivati in zona gol giocatori come Dalbert e Nandez. I movimenti degli attaccanti favoriscono la cultura della vittoria di squadra, che segnino loro o qualcun altro conta poco, importa solo che il Cagliari vinca.

Dopo la sostituzione, Caceres è stato magnifico: mi ha aiutato dalla panchina come se fosse stato un mio collaboratore. Stesso discorso per Pavoletti: ai ragazzi più esperti ho chiesto di seguire il gruppo, ma questo è lo spirito che voglio in tutta la squadra.

Bisogna sostenersi l’un l’altro, sia in campo che fuori. Mi pare che da questo punto di vista siamo partiti col piede giusto.

L’Empoli è una società importante, con un allenatore che ha inculcato la cultura del gioco. Una compagine difficile, ha perso tre partite in casa, ne ha giocata una sola in trasferta ed è andato a vincere sul campo della Juventus: questo dato deve farci tenere alta la soglia dell’attenzione.

Sarà una partita difficilissima, dovremo mostrare la stessa adrenalina in fase difensiva di domenica scorsa per evitare che l’Empoli esprima il proprio gioco.

Pensiamo partita per partita, senza guardare la classifica, ma la mentalità che voglio vedere dalla squadra deve essere sempre quella: aggressività in difesa, velocità in fase di transizione e concretezza sotto porta.

Giochiamo in casa, spero che i tifosi possano darci una grossa mano. Si è visto all’Olimpico quanto sia stato importante il loro contributo.

Noi dovremo dare anima, cuore e qualcosa di più per prevalere sull’avversario, ma abbiamo bisogno che i tifosi trasmettano ai ragazzi la stessa determinazione che cerco di dare io: devono essere un valore aggiunto sino all’ultimo secondo di gioco. Una squadra che deve crescere nel tempo come la nostra ha assolutamente bisogno della carica del pubblico”.

CAGLIARI-EMPOLI: STATISTICHE OPTA

Sono 14 i precedenti in Serie A tra Cagliari ed Empoli: i toscani conducono nel bilancio per sei vittorie a cinque, mentre tre sono stati i pareggi, tra cui uno nell’ultimo confronto del gennaio 2019 (2-2).

Il Cagliari non ha mai perso nelle sette sfide casalinghe contro l’Empoli in Serie A: quattro vittorie dei sardi e tre pareggi, arrivati però tutti nelle ultime cinque sfide in ordine di tempo in Sardegna.

Il Cagliari è imbattuto nelle ultime tre gare disputate di mercoledì in Serie A (2V, 1N), mentre l’Empoli ha vinto l’ultima gara di massimo campionato giocata in questo giorno della settimana (2-1 contro il Napoli, nell’aprile 2019, proprio con Andreazzoli in panchina).

Il Cagliari ha vinto due delle ultime tre partite contro squadre neopromosse in Serie A (1P): tanti successi quanti quelli ottenuti nelle precedenti 10 (5N, 3P).

Dopo essere rimasto imbattuto per tre gare interne consecutive in Serie A (2V, 1N), il Cagliari ha perso due delle ultime tre partite casalinghe nel massimo torneo (1N).

Il Cagliari ha pareggiato in cinque delle ultime nove partite giocate in Serie A (1V, 3P): da inizio maggio ad oggi è la formazione che ha raccolto più pareggi nel massimo campionato.

L’Empoli ha vinto due delle ultime tre trasferte di Serie A (1P), dopo che nelle precedenti 19 aveva ottenuto soltanto cinque punti, frutto di altrettanti pareggi e 14 sconfitte.

L'Empoli ha perso finora tre delle quattro partite giocate in questo campionato: mai nella sua storia in Serie A la squadra toscana ha registrato quattro sconfitte nelle prime cinque sfide stagionali.

L’attaccante del Cagliari, Keita Baldé, ha segnato quattro gol contro l’Empoli in Serie A: uno in ciascuna delle ultime quattro partite disputate contro i toscani – contro nessuna squadra ha segnato di più nel massimo campionato italiano (quattro reti anche alla Fiorentina).

Il Cagliari è la squadra contro cui Andrea La Mantia ha effettuato più tiri in Serie A: sette conclusioni, tutte nella sfida del novembre 2019, in cui però non ha trovato la rete.