Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

PAZZO CAGLIARI: VITTORIA!

Sotto 3-1, i rossoblu ribaltano il risultato e battono il Parma 4-3

Condividi su:

Da parte di Antonello Cossu è tutto, un saluto ed un ringraziamento ai lettori dalla redazione di www.bogcagliaricalcio.net. Rimanete collegati per le pagelle e le dichiarazioni dei protagonisti nel dopo gara.

95' Finisce qui! Il Cagliari batte il Parma 4-3 e guadagna 3 punti pesantissimi nella volata salvezza mantenendo dietro e distaccando il Parma in classifica!

94' CERRIIIIIIII, CAGLIARI IN VANTAGGIO SUL FILO DI LANA! COLPO DI TESTA DELL'ARIETE CRESCIUTO A PARMA E GOL PESANTISSIMO DEL 4-3 CHE RIBALTA IL RISULTATO!!! INCREDIBILE ALLA SARDEGNA ARENA!

92' GASTON PEREIROOOOOOO! 3-3! Gol fantastico dell'esterno uruguaiano che batte Sepe con un sinistro a giro in piena zona recupero , il Cagliari acciuffa il pareggio a tempo quasi scaduto!

90' Cinque minuti di recupero assegnati da Valeri.

87' Semplici si gioca il tutto per tutto: fuori Nandez, esausto, e dentro Cerri.

83'     Ammonizione per Nainngolan, fallo su Mihaila.

81' Pavoletti di testa! Altra occasione per l'attaccante del Cagliari ma pallone largo, rimessa per Sepe.

79'     Cartellino giallo per Nandez, intervento in ritardo su Valenti.

77' Sostituzione nel Parma: fuori Pezzella e dentro Dierckk. 

75' 15 minuti più recupero alla fine del match, parziale sul 2-3 in favore del Parma.

72' Doopio cambio nel Parma: fuori Cornelius e Man, dentro Pellè e Valenti.

71' Clamorosa occasione fallita da Kurtic davanti a Vicario! Lo sloveno grazia i rossoblù a pochi metri dalla porta, Cagliari ancora vivo!

68' Colpo di testa di Joao Pedro che termina fuori di pochissimo! Cagliari ad un passo dal pareggio, i rossoblù vogliono assolutamente il 3-3!

66' MARIN DA FUORI, 2-3! Il Cagliari accorcia nuovamente le distanze con un destro dal limite dell'area di Marin che si insacca nell'angolo basso! Finale tutto da vivere alla Sardegna Arena!

64' Doppio cambio di Semplici: fuori Rugani e Duncan, dentro Simeone e Gaston Pereiro.

60' Secondo cambio di D'Aversa: fuori Laurini e dentro Busi.

59' Tris del Parma, Man! Solita giocata di testa di Cornelius che serve il compagno, Man riceve la sfera e espolode il sinistro al limite dell'area: il pallone rimbalza davanti a Vicario e lo batte. Parma in rete nel momento migliore del Cagliari, 1-3 alla Sardegna Arena.

58' Cambio di Semplici: fuori Zappa e dentro Lykogiannis.

58'     Giallo per Kurtic, intervento duro su Joao Pedro.

57' Controllo con il braccio di Cornelius, calcio di punizione per il Cagliari e azione offensiva del Parma spenta sul nascere.

54' Partita viva, i ritmi sono buoni e ogni risultato potrebbe maturare da qui alla fine del match.

51' Doppia grande chance per il Cagliari! Traversone dalla fascia destra da parte di Nainggolan, Joao Pedro impatta col destro e viene murato da un difensore, sulla ribattuta si avventa Marin e conclude ancora spedendo il pallone sul fondo di poco!

48' Occasione Cagliari! Nainggolan confeziona un tiro-cross per Pavoletti che Sepe blocca nonostante si veda sbucare davanti il pallone all'improvviso!

46'     Giallo per Duncan, gamba troppo alta ai danni di Cornelius.

45' Inizia la ripresa, pallone mosso dal Cagliari.

Cambio nell intervallo per D'Aversa: fuori Kucka e dentro Mihaila.

 

47' Duplice fischio di Doveri: Cagliari e Parma tornano negli spogliatoi sul risultato di 1-2 per gli ospiti. Ora l'intervallo e poi la ripresa del match.

47' Duncan! Sinistro del ghanese largo non di molto alla sinistra di Sepe.

45' Due minuti di recupero alla fine del primo tempo.

43' Ora il Cagliari attacca a testa bassa alla ricerca del pareggio, Parma in evidente difficoltà.

39' Pavoletti! Il Cagliari riapre la partita con un gol del numero 30, il quale sfrutta il pezzo forte della casa, ovvero il colpo di testa. Assist al bacio di Nandez. E' 1-2, i rossoblù sono ancora vivi!

38' Destro al volo fuori misura di Nainggolan, nessun problema per Sepe.

35' Dieci più eventuale recupero al termine della prima frazione, il Cagliari ha bisogno di una scossa immediatamente,

31' Raddoppio del Parma con Kucka! Lancio dalle retrovie per Cornelius, la punta del Parma fa la sponda per l'accorrente Kucka che batte Vicario col sinistro! Notte fonda per il Cagliari alla Sardegna Arena.

29'     Ammonizione per Marin, fallo in netto ritardo su Grassi.

26' Il VAR richiama Valeri al monitor per rivedere l'azione ed il direttore di gara cancella il penalty perchè il braccio di Pezzella si trovava in posizione congrua vicino al corpo.

26' Calcio di rigore per il Cagliari! Fallo di mano di Pezzella su un cross al volo di Zappa.

24'     Ammonizione per Pezzella, fallo su Marin.

24' Pezzella! Altra conclusione del difensore del Parma, il pallone viene deviato costringendo Vicario a compiere un intervento d'istinto! 

22' Il Cagliari preme alla ricerca del pareggio ma la difesa del Parma finora ha cobcesso davvero poco spazio.

19' Pavoletti! Destro da distanza siderale dell'attaccante, Sepe respinge in maniera incerta ma la difesa parmense recupera il possesso della sfera.

15' Cross completamente errato di Rugani per Pavoletti, rinvio dal fondo per il Parma.

12' Destro alto di Nandez su suggerimento di Nainggolan proveniente dalla fascia destra. Rimessa dal fondo per Sepe.

11' Cresce il ritmo del match, il Cagliari prova a manovrare nella metà campo avversaria.

8' Ospiti galvanizzati dal gol del vantaggio, i sardi invece hanno accusato evidentemente il colpo subito.

5' Parma in vantaggio con Pezzella! Emiliani subito avanti grazie ad un tiro scoccato da Pezzella al limite dell'area che beffa Vicario! Cagliari sotto, ora occorre una risposta dei ragazzi di Semplici.

5' Buona copertura di Carboni su Grassi, corner per i gialloblù.

2' Prima iniziativa del Parma, destro di Cornelius largo. Nessun problema per Vicario.

1' Partiti! Primo pallone mosso dal Parma!

Squadre in campo!

Buonasera ai lettori di www.blogcagliaricalcio.net da parte di Antonello Cossu e benvenuti alla cronaca testuale di Cagliari-Parma. Le due formazioni hanno annunciato i 22 titolari che tra poco scenderanno in campo per il consueto riscaldamento pre partita. Calcio d'inizio fissato alle 20:45.


CAGLIARI-PARMA: FORMAZIONI UFFICIALI

CAGLIARI (3-5-2): Vicario; Rugani, Godin, Carboni; Zappa, Marin, Nainggolan, Duncan, Nandez; Joao Pedro, Pavoletti. 
A disposizione: Aresti, Tripaldelli, Calabresi, Klavan, Ceppitelli, Asamoah, Lykogiannis, Pereiro, Deiola, Sottil, Cerri, Simeone.
Allenatore: Semplici.

PARMA (4-3-3): Sepe; Laurini, Osorio, Bani, Pezzella; Grassi, Brugman, Kurtic; Man, Cornelius, Kucka.
A disposizione: Colombi, Rinaldi, Alves, Dierckx, Valenti, Busi, Camara, Sohm, Traoré, Brunetta, Pellè, Gervinho, Mihaila
Allenatore: D'Aversa

CAGLIARI-PARMA: PREVIEW  E PROBABILI FORMAZIONI

Le speranze sono poche, forse pochissime, ma una di quelle poche passa proprio per il match di stasera. Il Cagliari ospita il Parma nell'ultima possibilità per sperare ancora nella salvezza, in quello che si presenta come un vero e proprio scontro diretto: le due squadre son separate da appena due punti, coi rossoblù che – vincendo – potrebbero forse lasciarsi definitivamente dietro i ducali. I gialloblù arrivano dalla sconfitta contro il Milan, ma in un periodo complessivamente tra alti e bassi, considerando che solo tre partite fa è arrivato il successo per 2-0 sulla Roma. Diverso il discorso per i sardi, reduci da quattro sconfitte consecutive e in totale emergenza punti.

Probabili formazioni

Cagliari (3-5-2): Vicario; Rugani, Godin, Carboni; Nandez, Marin, Nainggolan, Duncan, Lykogiannis; Pavoletti, Joao Pedro. All.Semplici

Parma (4-3-3): Sepe; Busi, Osorio, Bani, Pezzella; Kucka, Brugman, Kurtic; Man, Pellè, Gervinho. All.D'Aversa

Arbitro: Signor Paolo Valeri di Roma 2.

Calcio d'inizio: sabato, 17 aprile 2021, ore 20:45, Sardegna Arena.

CAGLIARI-PARMA: STATISTICHE OPTA (Eurosport)

Il Cagliari è rimasto imbattuto in otto delle ultime nove sfide di Serie A contro il Parma (4V, 4N) – l’unico KO in questo parziale è uno 0-2 nel settembre 2018, firmato da Roberto Inglese e Gervinho.

Il Cagliari ha ottenuto nove successi in 17 sfide casalinghe contro il Parma in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria (5N, 3P), nel periodo ha vinto più gare interne solo contro la Sampdoria (10).

Il Cagliari ha vinto tutte le ultime quattro gare di Serie A contro squadre che iniziavano la giornata nelle ultime tre posizioni in classifica, mentre il Parma ha perso tre delle ultime quattro sfide contro queste avversarie (1V).

Dal ritorno di Roberto D’Aversa, il Parma ha pareggiato quattro trasferte su sei (2P), incluse tutte le ultime tre: l’ultima volta che i ducali hanno impattato quattro gare esterne di fila in Serie A è stata nel gennaio 1996.

Cagliari (otto) e Parma (sei, come Benevento e Bologna) sono due delle quattro squadre ad essere rimaste senza segnare in più partite in Serie A nel 2021.

Questa è la sfida tra due delle quattro squadre con la più bassa percentuale realizzativa in questa Serie A: il Cagliari (9.3%) e il Parma (9.5%), divise da Udinese (9.3%) e Benevento (9.4%).

Gli ultimi sei gol del Parma in Serie A portano la firma di sei giocatori differenti; tre di questi sono nuovi acquisti (Mihaila, Pellè e Man), dopo che i gialloblù avevano segnato solo una delle precedenti 23 reti nel torneo in corso con giocatori al primo anno in questo club.

Il Parma è la squadra tra quelle attualmente in Serie A contro cui Leonardo Pavoletti del Cagliari ha la miglior media gol: una rete ogni 61 minuti giocati nella competizione (complessivamentre tre centri in 184 minuti).

Andreas Cornelius del Parma (55, come Llorente) e Leonardo Pavoletti del Cagliari (48, al pari di Vlahovic) sono due dei quattro attaccanti che hanno vinto più duelli aerei nel 2021 in Serie A.

Jarmin Kurtic è andato a segno in ciascuna delle ultime due presenze esterne in Serie A, l’ultimo giocatore del Parma ad aver trovato il gol in più gare di fila in trasferta nel massimo campionato è stato Alberto Gilardino, nell’aprile 2004 (sei).

CAGLIARI-PARMA: IL METEO

Cieli coperti per tutto l'arco della giornata. Possibilità di rovesci di entità modesta dal mattino al pomeriggio, con attenuazione nella serata. Le temperature saranno comprese tra gli 11 e i 12 gradi, con un indice di umidità relativa pari al 67 %.

I venti saranno moderati e provenienti da Nord-Ovest.

Visibilità prevista: buona.

CAGLIARI-PARMA: LA VIGILIA DI LEONARDO SEMPLICI

Leonardo Semplici ha presentaco così in conferenza stampa la delicata sfida per la salvezza contro il Parma di Roberto Daversa:"Le parole di Giulini sono giuste, starà a noi uscire da questa situazione, purtroppo non abbiamo fatto un percorso soddisfacente, i ragazzi però ci credono e soffrono di fronte a questa situazione, sono i primi a capire il momento e cercheranno una risultato positivo per risalire la classifica.

Carboni? Ha fatto un esordio positivo, valutiamo una possibile conferma.

Come viviamo la vigilia della gara di domani? C'è la giusta attenzione ma anche il giusto timore, non abbiamo intenzione di perdere, lo sappiamo, sta a noi cercare di capovolgere questo momento critico. Bisogna portare un atteggiamento diverso nei 90', non solo all'inizio o alla fine. Bsiogna fare meno errori e produrre qualcosa di più incisivo per i risultati. Il mio obiettivo è sempre stato quello di salvare il Cagliari, abbiamo grande stima e determinazione per arrivare all'obiettivo nonostante la classifica. C'è il massimo rispetto da parte mia per il Presidente e i tifosi, cercherò fino all'ultima goccia di dare il massimo.

Asamoah titolare? Sicuramente è cresciuto con il minutaggio e ora può essere uno dei titolari, da qui a domani valuteremo chi sarà l'11 iniziale, ma ci tengo a precisare che i titolari sono 15, i ragazzi si sono sempre fatti trovare pronti e questo è un aspetto importante per una settimana così impegnativa.

Non mi sento assolutamente tradito dalla squadra, sono entrato in una situazione difficile e lo sapevo. È come guarire un malato. Le prestazioni dopo le prime gare non sono state così cattive nonostante i risultati. Ho grande fiducia nei miei ragazzi, cerco di trasmettere questa idea motivarli. Per me i miei giocatori sono i migliori che posso allenare, oltre che degli ottimi uomini.

Nandez mezzala? Quando sono arrivato l'ho impiegato più sull'esterno perché ha grande corsa e passo, ma lui mi ha dato grande disponibilità, bisogna che lui si esprima nella giusta maniera anche in un ruolo quasi nuovo, così da migliorare la fase difensiva. Sicuramente abbiamo lavorato sui cross e sulla profondità, per mettere in atto le qualità dei nostri attaccanti. Ma solo esprimendo un calcio più coraggioso si può fare bene, la squadra deve trovare il gusto di mettere i propri compagni in condizione di tirare fuori le loro qualità.

Contro il Parma sarà un crocevia importante, i ragazzi lo percepiscono e starà a me farglielo vivere nella maniera giusta con la pressione che ci sta ma anche con la consapevolezza di noi stessi, come abbiamo fatto a Milano, quando tutti si sono sacrificati. Solo attraverso questo tipo di mentalità ci possiamo salvare, e così dev'essere domani sera.

Pochi gol? Questo è un aspetto importante, segnano pochi centrocampisti, purtroppo stentiamo un po' a concludere da fuori e questo è un aspetto da migliorare. I subentrati hanno fatto sempre delle buone prestazioni, Pereiro e Simeone ad esempio, io credo che i ragazzi adesso stiano soffrendo questa situazione ed è chiaro che questo non ti fa scendere in campo con la serenità giusta, ma noi dobbiamo togliercelo di dosso.

Sappiamo che non abbiamo nulla da perdere, dovremo essere consapevoli di noi per battere l'avversario. Non è ancora l'ultima spiaggia, è una perdita determinante per il futuro, ci sono ancora tanti punti che vanno fatti. È una gara importantissima ma non parlerei di ultima spiaggia.

Ceppitelli? Stiamo valutando un suo possibile impiego ma ha fatto solo due allenamenti, la prossima settimana ci sono altre due partite dove potrebbe essere impiegato. La formazione sarà simile a quella di San Siro, poi nella rifinitura valuterò con lo staff medico per capire come stanno i ragazzi.

Sono arrivato quando mi hanno chiamato, sono venuto qui con grande ambizione e consapevolezza di una squadra che faceva fatica, ma c'è la voglia da parte mia e da parte dello staff di tirare fuori i mezzi che questa squadra ha".

CAGLIARI-PARMA: I PRECEDENTI DELLA SFIDA

Scontro tra terzultima e penultima della classifica, con il Cagliari che ospiterà il Parma. Sono 33 i precedenti tra le due compagini tra Serie A e B. 17 le vittorie sarde, 6 quelle emiliane e 10 i pareggi. I rossoblù hanno segnato 45 gol, gli ospiti 25.

CAGLIARI PARMA: LA DESIGNAZIONE ARBITRALE

Cagliari-Parma, in programma sabato alla Sardegna Arena (20:45) sarà diretta dal Sig. Paolo Valeri della sezione di Roma 2.

Valeri sarà coadiuvato dagli assistenti Bindoni di Venezia e Del Giovane di Albano Laziale.

Quarto ufficiale Sozza di Seregno.

Addetti al VAR La Penna di Roma1 e Cecconi di Empoli.

Condividi su:

Seguici su Facebook