AVANTI IN COPPA!

Cerri-Ragatzu, il Cagliari piega 2-1 la Samp

pubblicato il 05/12/2019 in Match report da Antonello Cossu
Condividi su:
Antonello Cossu
2019

PREMI QUESTO LINK PER AGGIORNARE LA PAGINA E SEGUIRE LA DIRETTA DI CAGLIARI-SAMPDORIA

Tre giorni dopo l'epica rimonta in campionato, sarà ancora la Sampdoria l'avversario del Cagliari nei sedicesimi di finale di Coppa Italia in programma alle ventuno alla Sardegna Arena. Le due formazioni, così come ampiamente prevedibile visti gli impegni ravvicinati, opereranno un massiccio turn-over per permettere a chi ha giocato meno di poter dare il proprio contributo alla causa. Chi la spunterà? Il sorprendente Cagliari di Maran o la rediviva Sampdoria di Ranieri? Appuntamento alle 21:00 per scoprirlo.

CAGLIARI-SAMPDORIA: IL METEO

Cieli coperti o localmente nuvolosi per gran parte della giornata. Non sono previste precipitazioni. Le temperature saranno comprese tra i 14 e 15 gradi con una percentuale di umidità relativa pari al 88%.

Venti di debole intensità e provenienti da Sud Ovest.

CAGLIARI-SAMPDORIA: LA VIGILIA DI MARAN E RANIERI

Rolando Maran non ha rilasciato dichiarazioni prima della partita.

Claudio Ranieri: "Bisogna voltare pagina, sapendo però quanto di buono è stato fatto lunedì. Abbiamo giocato una bellissima partita, veloce, combattuta, determinata. A loro nel finale è riuscito tutto, siamo rientrati a Genova con zero punti ma con la consapevolezza di essere sulla buona strada. 

Giusto dare spazio anche a tutti quei ragazzi che meriterebbero di giocare ma che non trovano l’opportunità di farlo perché in questo momento la squadra sta andando bene. In Coppa il nostro obiettivo sarà quello di fare una partita positiva per provare questa volta a strappare il risultato pieno".

CAGLIARI-SAMPDORIA: I PRECEDENTI DELLA SFIDA

Sono 4 i precedenti tra le due squadre nella competizione in terra sarda: bilancio di 3 vittorie e 1 pareggio, con 6 reti dei padroni di casa, 2 degli ospiti.

CAGLIARI-SAMPDORIA: LA DESIGNAZIONE ARBITRALE

Dirigerà il match tra Cagliari e Sampdoria il Sig. Manganiello che sarà assistito da Breme s e Vecchi. 

Quarto uomo, Marini.

CAGLIARI-SAMPDORIA: LE FORMAZIONI UFFICIALI

CAGLIARI (4-4-2): Olsen; Cacciatore, Walukiewicz, Klavan, Lykogiannis; Deiola, Oliva, Ionita, Castro; Ragatzu, Cerri. Allenatore: Maran.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero Ferrari, Chabot, Murillo, Augello Leris, Vieira, Linetty, Thorsby Caprari, Maroni. Allenatore: Ranieri.


Buonasera da parte di Antonello Cossu ai lettori di blogcagliaricalcio1920.net e benvenuti alla cronaca testuale di Cagliari-Sampdoria, "rivincita" simbolica della spettacolare partita di campionato giocata tre giorni fa e terminata 4-3 in favore dei rossoblù. I due tecnici hanno operato massicce rotazioni per permettere ai giocatori utillizzati meno di mettersi in mostra. Il calcio d'inizio dell'odierna sfida ad eliminazione diretta è fissato per le 21:00 in punto.

I calciatori si stanno riscaldando immersi nel calore della Sardegna Arena. Ci sarà il tutto esaurito stasera e il colpo d'occhio delle tribune è già notevole.

Squadre in campo, tra pochi istanti il calcio d'inizio di Cagliari-Sampdoria!

1' Partiti! Il primo pallone della gara è appannaggio dei blucerchiati.

3' Ritmi già molto alti, Ragatzu guadagna un calcio di posizione interessante sull'out di sinistra.

6' Cagliari che in questi primi minuti fa la partita, la Samp si difende con ordine.

7' Cagliari in vantaggio, Cerri! Il numero 9 rossoblù va ancora in gol (dopo quello realizzato nell'utimo turno di campionato) con la specialità della casa, il colpo di testa. L'assist di Ragatzu è perfetto, l'incornata anche: è 1-0 alla Sardegna Arena!

10' Sampdoria evidentemente colpita dal vantaggio dei padroni di casa: i liguri faticano a creare azioni pericolose.

13' Tiro innocuo di Caprari dalla trequarti, Olsen controlla e guadagna la rimessa dal fondo.

15' Altra azione della Samp, stavolta nettamente più pericolosa ma ugualmente terminata in un nulla di fatto a causa del tocco difettoso di Caprari.

18' Cagliari che ora gestisce il possesso per liberare spazi e colpire la Sampdoria con azioni rapide.

19' Colpo di testa alto di Castro! Buona occasione per il raddoppio ma la conclusione del 'Pata' è fuori misura.

22' Lykogiannis vicino al gol! Il laterale greco arriva alla conclusione senza nessuna ostruzione avversaria ma stringe troppo il mancino e spedisce il pallone sul fondo.

24' Cerri ci riprova ancora di testa ma questa volta la sua torsione è debole, blocca Audero.

26' Deiola a terra, il centrocampista è stato colpito duro in mezzo al campo. Pare comunque poter continuare la partita.

29' Ionita viene chiuso al limite dell'area dalla difesa blucerchiata, ottimo però il lancio dalle retrovie per il centrocampista moldavo.

33' Superata la mezz'ora alla Sardegna Arena, parziale di 1-0 in favore del Cagliari. 

35' Chiusura provvidenziale di Klavan su una sbvatura potenzialmente pericolosa di Walukiewicz. 

37' Ottima invece stavolta la chiusura del giovanissimo polacco sulla conclusione dal limite di Linetty: calcio d'angolo per gli ospiti.

39' Tiro dalla distanza di Oliva troppo scolastico per impensierire Audero.

42' Errore di misura di Cerri nella rifinitura di un'azione pericolosa confezionata molto bene dal Cagliari, recupera la Samp.

45' 1 minuto di recupero segnalato dal quarto uomo.

46' Duplice fischio di Manganiello, squadre negli spogliatoi. Cagliari in vantaggio per 1-0 sulla Sampdoria grazie al gol firnato al 7' minuto da Alberto Cerri.

46' Si ricomincia, c'è stato un cambio nella Samp: Ranieri ha sostituito Ferrari con Regini.

48' Gol del Cagliari, Ragatzu! Ionita imbuca per l'attaccante sardo che controlla e incrocia con il destro. Audero battuto, è 2-0 per i rossoblù alla Sardegna Arena.

50' Rispondono con Linetty i blucerchiati: gran tiro dalla distanza del giocatore doriano, pallone fuori di poco alla sinistra di Olsen.

53' Il copione della ripresa è il medesimo del primo tempo: Cagliari in pressione e Samp in difficoltà.

56' Altro tiro di Caprari dal limite dell'area, palla ancora sul fondo ben controllata dal Olsen.

58' Linetty impegna da lontano Olsen con un mancino potente sotto la traversa, lo svedese risponde presente.

61' Calcio di punizione guadagnato da Cerri, fallo di Regini.

64' Cambio per Ranieri: fuori Maroni e dentro Rigoni, sostituzione tutta argentina.

66' Castro manca il tap-in vincente sul cross preciso di Lykogiannis, si salva la Sampsoria.

69' Applausi del pubblico sardo: Radja Nainggolan sta per effettuare il suo ingresso in campo.

72' Fase della partita in cui la Samp ha alzato il proprio baricentro ma senza riuscire ancora ad impensierire seriamente Olsen.

74' Primo cambio per Maran: fuori Castro e dentro Nainggolan, salutato da una pioggia di applausi.

77' Punizione di Caprari deviata dalla barriera, palla in corner.

80' Dieci alla fine, parziale saldamente nelle mani del Cagliari grazie alle reti di Cerri e Ragatzu.

83' Seconda sostituzione di Maran: fuori Cerri, applauditissimo, e dentro Joao Pedro.

83' Ultimo cambio per Ranieri: dentro Gabbiadini e fuori Capari.

86' Ultimi minuti di partita: Cagliari in controllo.

87' Gol della Samp! Lampo improvviso di Gabbiadini che controlla il lancio di Vieira e, lasciato colpevolmente libero, batte Olsen col sinistro. Partita riaperta alla Sardegna Arena!

88' Terzo ed ultimo cambio anche per Maran: fuori Ragatzu e dentro Nandez.

90'  3 minuti di recupero.

93' FINISCE QUI! Il Cagliari batte 2-1 la Sampdoria e passa il turno in Coppa Italia: il prossimo avversario sarà l'Inter in trasferta a Milano.

Da Antonello Cossu è tutto, un saluto a tutti i lettori dalla redazione di blogcagliaricalcio1920.net. Rimanete collegati per le pagelle e le dichiarazioni dei protagonisti nel post gara.