TRIPUDIO P A V O L O S O !

Doppietta del bomber rossoblù: il Cagliari vince in rimonta contro il Parma 2-1. La cronaca

pubblicato il 16/02/2019 in Live da Fabio Loi
Condividi su:
Fabio Loi
foto: corrieredellosport.it

Il Cagliari cerca continuità per consolidarsi a livello di risultati e di classifica nella Serie A 2018-2019. La compagine di Rolando Maran sfiderà nel quinto atto del girone di ritorno alla Sardegna Arena il Parma di Roberto D’Aversa (con inizio del match previsto per sabato alle ore 18.00).

I rossoblu, padroni di casa dell’incontro, sono reduci dalla netta sconfitta esterna per 3-0 contro il Milan, mentre i bianco scudati sono stati battuti in casa 1-0 dall’Inter.

Cagliari-Parma (Statistiche Opta - Eurosport)

Nelle ultime sei partite di Serie A tra Cagliari e Parma almeno una delle due squadre in campo non ha segnato: nel parziale due vittorie per parte e due pareggi.

Il Parma ha vinto solo una delle ultime 10 trasferte contro il Cagliari in Serie A: cinque successi sardi e quattro pareggi.

Il Cagliari non è riuscito a segnare nelle ultime tre partite di campionato, non arriva ad almeno quattro di fila in Serie A da ottobre 2008 (cinque in quel caso).

Il Cagliari ha perso due delle ultime quattro partite casalinghe in campionato (1V, 1N): tante sconfitte quante nelle precedenti 13 gare interne.

Il Parma è una delle uniche tre squadre (con Frosinone e Atalanta) ad aver ottenuto più punti in trasferta che in casa in questo campionato: 16 dei 29 punti dei crociati sono arrivati in esterna.

Nessuna squadra ha recuperato sul pari più partite da situazione di svantaggio rispetto al Cagliari in questo campionato (cinque).

Il Cagliari è la squadra che è rimasta per più minuti in situazione di svantaggio in questo campionato (868).

Il Parma è la squadra che ha tentato meno conclusioni in questo campionato (221) e quella che ne ha subite di più (477).

Leonardo Pavoletti ha segnato un solo gol con gli ultimi 17 tiri tentati in maglia Cagliari in Serie A: ne aveva realizzati sei con i precedenti 28 in questo campionato (una media di uno ogni 4.7 conclusioni).

Gervinho è a un gol di distanza dalla sua miglior stagione nel campionato italiano a livello realizzativo: otto gol quest’anno contro i nove del 2013/14 – in quella stagione tuttavia fornì 10 assist vincenti, mentre nel 2018/19 è fermo a quota zero.

Cagliari-Parma, la vigilia di Maran e D'Aversa

Nella conferenza della vigilia che precede la fondamentale sfida interna contro il Parma, il tecnico del Cagliari, Rolando Maran, arringa i suoi ragazzi, pretendendo di più soprattutto nell’atteggiamento.

“Dobbiamo avere un atteggiamento meno pauroso, non stia giocando con tanti giocatori diversi rispetto a prima ma la sfrontatezza che servirebbe non ci viene automatico. Quando parlo di giocare da uomini significa proprio scrollarci tutti i pensieri di dosso e dare tutto. È ovvio che con il momento che stiamo passando porta i ragazzi a non essere al top, ma dobbiamo cercare di dare tutto, stringendoci e affrontando le gare come un blocco unico senza paura. Il Parma ha vinto meno gare in casa, giocare con il baricentro basso e ti aspetta per ripartire. Al di là delle difficoltà dobbiamo giocare con il coltello tra i denti, difendendo e attaccando in undici, sapendo che ogni situazione può essere importante. Non sono abituato a dire quello che non penso ma sono abituato a vedere i ragazzi in settimana dare tutto e poi sciogliersi alla prima difficoltà. Per questo credo che sia un problema di testa”.

Sul fronte Parma, il tecnico degli emiliani, Roberto D’Aversa, ha indicato in conferenza stampa qual è la ricetta giusta per fare bottino pieno in un campo insidioso come quello del Cagliari ed elogiando il gioiello più importante della squadra isolana, ovvero il centrocampista Nicolò Barella.

“Ci vorrà grande intensità, voglia, grinta di vincere i duelli e fare anche la partita sporca se sarà necessario. Andiamo sempre in campo per ottenere il massimo. Il Cagliari è bravo a lavorare anche sulle seconde palle. Dobbiamo andare lì per cercare di portare a casa il massimo con una grande prestazione. Guardarci indietro non mi piace ma i dati dicono che dal 75' al 90' il Parma fisicamente non è stato inferiore all'Inter. Barella è un giovane per la carta d'identità ma è un calciatore importante già da tempo, nel giro della Nazionale. Il Cagliari ha una rosa importante. Domani dovremo essere bravi sotto tutti i punti di vista, anche da quello dei contrasti e cattiveria sportiva per cercare di fare risultato. L'ambiente di domani non sarà semplice, dovremo essere bravi e dimostrare di essere all'altezza".

Cagliari-Parma, i precedenti

Complessivamente sono 39 i precedenti tra Cagliari e Parma e, a giudicare dai numeri, gli emiliani sono in vantaggio sui sardi. Per i bianco scudati 18 vittorie contro le 11 dei rossoblu, 10 pareggi, 54 gol all'attivo per il Parma contro i 40 del Cagliari.

Cagliari-Parma, la designazione arbitrale

A dirigere il match della Sardegna Arena tra Cagliari e Parma sarà il sig. Gianluca Manganiello della sezione di Pinerolo. Il fischietto classe 1981 sarà coadiuvato dagli assistenti Domenico Rocca (sez. Catanzaro) e Salvatore Longo (sez. Paola). Il quarto uomo della sfida sarà il sig. Francesco Fourneau della sezione di Roma 1. Al VAR è stato chiamato Gianluca Rocchi (sez. Firenze), mentre il suo assistente sarà Stefano Liberti (sez. Pisa).

FORMAZIONI UFFICIALI

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Padoin, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini; Deiola, Cigarini, Barella; Ionita; Joao Pedro. Pavoletti. Allenatore: Rolando Maran

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Gobbi; Kucka, Štulac, Barillà; Biabiany, Inglese, Gervinho. Allenatore: Roberto D'Aversa

Il Cagliari per uscire dalla crisi, il Parma per riprendere la sua marcia verso le prime dieci posizioni della classifica. È l’anticipo del sabato pomeriggio alla Sardegna Arena, con punti pesanti in palio per la salvezza. Amici di Blog Cagliari Calcio 1920 e della Serie A Tim, a voi tutti il saluto più cordiale da parte di Fabio Loi.

Dando uno sguardo alle formazioni, Maran conferma il 4-3-1-2, ma con qualche variazioni in termini di uomini. Il mister dei rossoblu sceglie a sorpresa Padoin terzino destro (con Srna in panchina), Deiola in mediana e Ionita dietro le punte. Nel Parma, ancora 4-3-3 per D’Aversa con l’ex Gobbi al posto dello squalificato Gagliolo, Stulac per Scozzarella in mediana e davanti Biabiany-Inglese-Gervinho.

Quello di stasera sarà il secondo incrocio tra i due allenatori, Maran e D'Aversa. Il primo round si è svolto nella partita d'andata, con il Parma vittorioso per 2-0 sul Cagliari. Tuttavia, entrambi si erano affrontati anche da giocatori. Era la stagione 1995-96. Maran vestiva la maglia del Carrara (in quell'annata che sarebbe stata la penultima della sua carriera), mentre D'Aversa era all'esordio nel calcio professionistico con il Prato. Nei due match (andata e ritorno) il Prato ebbe la meglio.

Nel pre-gara che anticipa la sfida al Parma, ha parlato a Sky Sport il terzino del Cagliari, Simone Padoin: "La situazione di classifica? Sicuramente pesa, abbiamo visto assotigliare il nostro vantaggio sulla zona calda. Stasera però cercheremo di giocare con la testa sgombra. Dobbiamo credere di più nei nostri mezzi. Oggi ci giochiamo tanto e dobbiamo ritrovare noi stessi in primis. Il mister ci ha caricato, i giovani devono darci carica agonistica, ma siamo noi anziani a dover dare qualcosa di più".

Prima del match contro il Cagliari, ha parlato a Sky Sport il centrocampista del Parma, Leo Stulac: "Come arriviamo a questa sfida? Sarà una partita molto difficile. Il Cagliari è una squadra forte in casa ma noi ci siamo preparati bene questa settimana. Più punti fuori casa che al Tardini? Non saprei dire il motivo. Se il gol mi manca? Io aspetto il gol, ma sono felice e spero di farlo al più presto".

Prima della gara contro il Parma, ha parlato a Sky Sport il Ds del Cagliari, Marcello Carli: "Quanto pesa la classifica? Se lo ripetiamo, pesa ancora di più. Questo ci da noia, ci da fastidio. Però bisogna anche vedere il lato positivo. Se ricominciamo a fare punti, possiamo riprendere quei famosi 7 punti".

Prima della gara contro il Cagliari, ha parlato a Sky Sport il Ds del Parma, Daniele Faggiano: "E' la classica partita dura perchè il Cagliari vorrà fare risultati in casa. Loro sono una squadra determinata, che nelle ultime partite ha avuto anche sfortuna. Noi siamo reduci da una sconfitta contro l'Inter e vogliamo riscattarci".

SI PARTE! INIZIA ALLA SARDEGNA ARENA CAGLIARI-PARMA!

Il primo pallone della sfida verrà gestito dal Parma.

1' Primo scambio tra Pavoletti e Joao Pedro: risolve tutto Bruno Alves.

1' Duello sulla corsia tra Pellegrini e Biabiany, con il terzino che spara in out.

2' Imbucata centrale di Cigarini su Joao Pedro, ma il regista di Maran sbaglia tutto.

3' Lancio lungo dalle retrovie di Cigarini per Pavoletti che tenta l'aggancio: esce Sepe.

3' PELLEGRINI! Cagliari aggressivo col sinistro del terzino ex Roma: conclusione larga!

4' Apertura di Cigarini per Pellegrini che punta Iacoponi: bene il laterale del Parma in out.

5' Ancora Cagliari con la verticalizzazione di Cigarini per Barella: attento in chiusura Alves!

6' Barella si mette in proprio allargandosi a destra, ma il suo cross è completamente errato.

7' Ottimo dialogo tra Pellegrini e Ionita che si inserisce e va al cross: Bruno Alves in angolo!

8' CEPPITELLI! Corner di Cigarini e torsione magnifica del capitano del Cagliari: palla di nulla alta!

8' Doppio tentativo di scambio a sinistra tra Pellegrini e Ionita, ma i due non si capiscono: fallo laterale Parma.

9' Primo affondo di Gervinho a sinistra verso il centro, ottimo Cigarini, che poi con una ruleta-tunnel fa fuori Barillà.

10' Cagliari in pressione costante, ma in questo caso Pavoletti esagera e commette fallo su Iacoponi. Punizione.

11' Barella protegge palla in mezzo al campo e viene scaraventato a terra da Barillà. Punizione già battuta dal Cagliari.

12' PAVOLETTI! Padoin aggressivo su Gervinho, sfugge via a destra, parte il cross per la testa del 30: pallone alto!

13' DEIOLA! Da Pellegrini a Barella, palla al limite per il destro forte di uno degli ex della gara: Sepe con i pugni!

14' Duello ad alta intensità a destra tra Deiola e Bastoni: ultimo tocco è del centrale del Parma. Rimessa Cagliari.

14' Sempre la formazione di Maran in avanti, ma Cigarini colpisce il pallone col braccio. Punizione per il Parma.

15' Intervento giudicato falloso di Pellegrini su Biabiany e calcio di punizione in favore del Parma. Batte Alves.

16' STULAC! L'ex centrocampista centrale del Venezia tenta la conclusione col destro da lontano: fuori bersaglio!

17' Cigarini si fa ancora vedere in fase di impostazione, questa volta viene pressato da Inglese che lo frena.

18' Barillà esce bene da una situazione complicata e costringe Barella al fallo: calcio di punizione per il Parma.

19' Barella coast to coast centrale a superare il primo pressing del Cagliari, poi Deiola al cross: respinto!

19' Da Cigarini a Padoin che punta Gobbi e mette un cross interessante sul quale Pavoletti non arriva di poco.

20' Duello aereo senza sconti tra Bastoni e Pavoletti. Calcio di punizione già battuto dal Cagliari che ora imposta.

21' Pisacane imposta l'azione dalle retrovie con un filtrante a trovare Joao Pedro che però non ci può arrivare.

22' Joao Pedro da sinistra converge servendo Barella che punta Kucka, il quale commette fallo. Punizione dal limite.

23' Batte Cigarini, ribatte Alves, Stulac prova a partire in contropiede, ma ancora Pellegrini alla grande in estirada!

24' PAVOLETTI! Avanzata di Padoin a destra, cross interessante per la girata di prima della punta: conclusione alta!

25' Elegante Bastoni in fase di pulizia e controllo, lancio per Inglese che è in off-side ma viene anche fermato da Pisacane.

26' Joao Pedro tenta di partire nel duello sulla corsia con Simone Iacoponi, ma il brasiliano si trascina la palla in out.

27' Intervento falloso di Luca Cigarini ai danni di Roberto Inglese e calcio di punizione che sta per battere il Parma.

28' Pallone messo fuori dal Cagliari perchè Pellegrini è a terra. Taglio evidente per lui. Interviene lo staff medico del Cagliari.

29' Si riprende a giocare con Pellegrini a bordocampo e il Cagliari che momentaneamente è in 10 uomini.

30' Barella lotta e recupera di cattiveria un pallone a sinistra, due uomini su di lui: rimessa laterale per il Cagliari.

31' Contrattacco pericoloso del Parma con la partenza di Gervinho, ma ancora Padoin lo frena: applausi per lui.

32' IONITA! Il moldavo prende palla centralmente e calcia verso la porta, ma il suo tentativo è ampiamente fuori.

32' Primo cambio obbligato per Rolando Maran e il Cagliari: esce Pellegrini infortunato, entro Lykogiannis.

33' Prima discesa di Lykogiannis sulla sinistra, recupera Biabiany, poi Deiola mura Iacoponi in fallo laterale.

34' Ancora Lykogiannis in proiezione offensiva sulla sinistra, ma è ancora Biabiany a fermare il terzino greco.

35' Gervinho cerca di ripartire in ripartenza, cerca di seminare il panico: attento Deiola in copertura sull'ivoriano.

36' AMMONITO CIGARINI! Intervento fuori tempo del play-maker del Cagliari ai danni di Leo Stulac!

37' INGLESE! Cross interessante dalla destra di Iacoponi per la torsione del 45: facile la parata di Cragno!

38' Scambiano il pallone a destra Iacoponi e Kucka: arriva Charalampos Lykogiannis a mettere in out con l'estirada.

39' KUCKA! KUCKA! PARMA LETALE! A SEGNO L'EX MILAN E TRABZONSPOR! DUCALI IN VANTAGGIO!

40' Cross pennellato dalla sinistra di Gobbi per la zuccata del centrocampista che la manda sotto al sette! 0-1!

41' Ora il Cagliari prova a reagire, ma il Parma ha preso campo e sembra essere in controllo della partita.

42' Barella in verticale per Joao Pedro che controlla il pallone col petto, viene sbilanciato da Iacoponi: si gioca!

43' Adesso fischia la Sardegna Arena per i tanti errori del Cagliari: qui Cigarini sbaglia l'apertura per Deiola.

44' CIGARINI! Da destra Padoin si accentra, servendo il play-maker che calcia col destro: tiro fuori bersaglio!

45' Vengono concessi in questo primo tempo 2 minuti di recupero supplementare tra Cagliari e Parma.

46' Fischi dello stadio e proteste di Maran per il fallo di mano non sanzionato di Biabiany. Si prosegue.

46' Kucka si libera con un numero di Cigarini, poi il lancio in direzione di Inglese che non riesce a controllare.

47' FINE PRIMO TEMPO! IL CAGLIARI PERDE 1-0 ALLA SARDEGNA ARENA CONTRO IL PARMA!

Contestazione alla Sardegna Arena per il Cagliari che, sebbene fosse partito con il piede sull'acceleratore, è andato man mano spegnendosi e alla fine è andato sotto per una rete a zero contro un Parma cinico e spietato (avanti alla prima vera occasione con il gol di Kucka al 39' n.d.r.).

Nell'intervallo del match contro il Cagliari, ha parlato a Sky Sport il terzino del Parma, Massimo Gobbi: "Sapevamo che sarebbe stato un inizio difficile, perchè sia per loro sia per noi è una gara importante. Dopo la loro inerzia iniziale, siamo venuti fuori e il gol ci ha sbloccati. Kucka ha fatto un bellissimo gol. Il loro pressing è molto alto, quindi noi non dobbiamo sbagliare e rimanere lucidi".

Le riserve delle due formazioni stanno ultimando le operazioni di riscaldamento che anticipano l'inizio del secondo tempo. Alla Sardegna Arena tra pochi minuti si parte con l'inizio del secondo tempo tra Cagliari e Parma.

SI RIPARTE! INIZIA IL SECONDO TEMPO TRA CAGLIARI E PARMA!

Il primo pallone della ripresa lo gestirà il Cagliari.

45' Subito lancio di Lykogiannis, salta Bruno Alves, poi Barella perde palla.

46' AMMONITO BASTONI! Grande spunto centrale di Barella e costringe il difensore al fallo!

47' Brutto calcio di punizione di Cigarini che non trova Ceppitelli ma Sepe che la prende in presa!

47'... Prova il Parma dal rilancio del portiere a partire con Gervinho che sbaglia il servizio per Biabiany.

48' Duello ad alta velocità tra Inglese e Ceppitelli: bene il difensore del Cagliari in estirada. Fallo laterale.

49' Palla illuminante di Stulac per Inglese che si smarca, ma l'ex Chievo è in posizione di fuorigioco.

49' Brutto colpo per Bastoni che ha preso un calcio in faccia involontario da Pavoletti. Punizione Parma.

50' Cagliari inconsistente in fase offensiva in questa fase: il Parma ha buon gioco in copertura difensiva.

51' Controllo sbagliato di Barella al limite, poi tacco volante per Joao Pedro che viene fermato da Sepe.

52' Pressione molto ben attuata dagli attaccanti del Parma che costringono Ceppitelli all'errore. Fallo laterale.

52' AMMONITO DEIOLA! Il centrocampista di San Gavino viene punito per la trattenuta su Simone Iacoponi.

53' LYKOGIANNIS! Il terzino ex Sturm Graz calcia di sinistro in maniera scoordinata e la palla termina alta!

54' INGLESE! Grande accelerazione di Biabiany sulla corsia destra, cross e girata del 45: palla a lato!

55' Bastoni in proiezione offensiva prova a farsi largo su Pavoletti, ma il pallone è uscito. Rimessa Cagliari.

56' Ci prova Maran con il secondo cambio a riequilibrare la partita: dentro Despodov al posto di Deiola.

56' Subito Despodov aggressivo, ma il bulgaro esagera e commette fallo su Bastoni. Punizione Parma.

57' Despodov punta Iacoponi, lo salta benissimo, mette un buon cross sul quale Pavoletti viene fermato.

58' Prova la ripartenza il Cagliari con Joao Pedro verso Despodov: Bastoni elegante nel recupero palla.

59' Duello a tutto sprint tra Lykogiannis e Biabiany: il greco in scivolata chiude il francese in fallo laterale.

60' STULAC! Ci prova il regista della squadra di D'Aversa col sinistro da fuori: conclusione fuori bersaglio!

61' Padoin con caparbietà guadagna un buon fallo laterale: l'ultimo tocco è di Massimo Gobbi in out.

61' Da Barella a Despodov che sguscia via a sinistra, va giù in area, ma non c'è fallo e si prosegue.

62' Joao Pedro in profondità per Despodov che di tacco cerca la giocata ma guadagna il fallo laterale.

63' JOAO PEDRO! Cross calibrato e perfetto di Barella per la testa del 10 che manda di poco a lato!

64' Primo cambio nelle fila del Parma, con l'ingresso di Rigoni al posto di uno spento Leo Stulac.

65' Duello ad alta quota tra Pavoletti e Bruno Alves. Punito il gomito largo del portoghese. Punizione Cagliari.

65' PAVOLETTI! PAVOLETTI! PAVOLETTI! PAREGGIO DEL CAGLIARI! INCREDIBILE ALLA SARDEGNA ARENA!

66' Cigarini cerca Ceppitelli che fa da sponda per la spaccata dell'attaccante livornese che fa 1-1!

67' Rischia tantissimo Cigarini nell'intervento su Barillà. Punizione per il Parma che ora cerca la gestione.

68' Pavoletti prende posizione nel duello con Alves, poi il pallone arriva a Despodov che è in fuorigioco.

69' Ceppitelli trattiene in maniera fin troppo vistosa Inglese nel duello aereo. Punizione in favore del Parma.

69' BASTONI! Sinistro dal limite per il centrale di proprietà dell'Inter: attento Cragno che la blocca facile!

70' JOAO PEDRO! Taglio da sinistra verso il centro e destro da fuori del brasiliano: conclusione alta!

71' Ripartenza mortifera del Parma con Kucka che fa viaggiare Inglese: Cragno esce e rinvia lungo!

72' Intervento irregolare di Joao Pedro ai danni di Massimo Gobbi e calcio di punizione per il Parma.

73' Azione di prepotenza di Inglese a sinistra, superato Padoin, poi trivela: deviazione e corner!

74' Dal corner del Parma alla ripartenza tentata dal Cagliari con lancio per Despodov che viene fermato.

75' Ora è il Cagliari che ci prova in questa fase finale della partita. Poi Parma che parte con Gervinho che la perde.

76' Cross dalla sinistra di Cigarini con la sfera che arriva a Pavoletti che però commette fallo su Bastoni.

77' AMMONITO PAVOLETTI! Trattenuta giudicata fallosa quella del numero 30 ai danni di Gervinho.

78' Attacca il Parma con l'inserimento di Bruno Alves che tenta lo sfondamento: chiude Pisacane in angolo!

79' Dalla bandierina batte Kucka a cercare lo stacco di Bruno Alves, che viene chiuso da Lykogannis. Ancora angolo!

80'... Dagli sviluppi del corner, Kucka crossa forte in area di rigore, con Lykogiannis che ribatte ancora in angolo!

81' Triangolazione del Cagliari che vede protagonisti Despodov e Joao Pedro, poi arriva Cigarini che crossa ma sbaglia!

82' Pallone messo fuori da Pisacane perchè Ionita ha preso una botta forte da Barillà che è andato fuori tempo sul moldavo.

83' Duello ad alta quota tra Pavoletti e Juraj Kucka che viene messo a terra: l'arbitro fischia la punizione per il Cagliari.

84' Ennesimo uno contro uno di Lykogiannis a sinistra contro Iacoponi, ennesimo cross ed ennesimo fallo laterale.

85' PAVOLETTI! PAVOLETTI! ANCORA PAVOLETTI! SEMPRE DI TESTA! APOTEOSI ALLA SARDEGNA ARENA!

86' Cross spaziale di Barella dalla sinistra per la testa del centravanti che fulmina Sepe e fa 2-1! Incredibile!

87' Ora è D'Aversa che vuole cambiare qualcosa in avanti: fuori Jonathan Biabiany e dentro Luca Siligardi.

87' Cross dalla sinistra di Gobbi per il neo entrato Siligardi che stacca verso Inglese: Cragno esce e la fa sua!

88' Da Gervinho a Siligardi che punta Lykogiannis e crossa col mancino a girare: Cragno esce in presa alta!

89' Parma ultraoffensivo con l'ingresso in campo di Fabio Ceravolo al posto di Barillà. Parma con 4 punte.

90' ESPULSO JOAO PEDRO! Giallo per il fallo su Kucka e poi proteste reiterate per il numero 10 brasiliano!

90' Vengono concessi in questo secondo tempo 3 minuti di recupero. Intanto dentro Bradaric per Cigarini.

91' Nell'azione precedente, Barella aveva subito fallo e quindi la punizione è per il Cagliari con Cragno che rilancia.

92' Sepe lancia lungo con Ceravolo che stacca in direzione di Inglese che però è in posizione di fuorigioco!

93' GAME OVER ALLA SARDEGNA ARENA! IL CAGLIARI TORNA A VINCERE E BATTE 2-1 AL PARMA!