La rabbia dei tifosi corre sul web: "Stiamo affondando, serie B, via Zeman subito!"

I commenti dei supporters rossoblù dopo Parma-Cagliari

pubblicato il 15/12/2014 in La Voce dei Tifosi da Alexandra Atzori
Condividi su:
Alexandra Atzori
Corteo di tifosi rossoblù

Ok, magari non è stata la partita più esaltante del mondo, e probabilmente la gara di ieri con il Parma può contendersi lo scettro di “più brutta dell’anno” con quella che il Cagliari ha giocato lunedì scorso con il Chievo, ma era importante fare risultato. Certo, sarebbe stato meglio vincere e, certo, stavamo giocando con il Parma ultimo in classifica e non con il Real Madrid, però è anche vero che dopo la batosta casalinga con la Fiorentina, la fatica immane fatta per battere il Modena e il completo black-out contro i veneti di sette giorni fa, un risultato positivo fa bene. Se non altro per il morale.

E, soprattutto, i rossoblù sono usciti con la difesa immacolata dopo aver preso dieci gol in tre partite. La maggior parte dei tifosi, come è ovvio, non può essere contenta di questo risultato anche perché si aspettava una vittoria per chiudere definitivamente il periodo negativo. Bisognerà aspettare ancora e sono pochi quelli che credono che il futuro sarà roseo. Ecco a voi alcuni dei commenti che avete lasciato sulle nostre pagine. Io vi auguro buona lettura e vi do appuntamento a venerdì.

Candido: “Abbiamo fatto un altro passo verso la serie B”.

Simone: “Stiamo affondando, gioco e squadra inguaribile. Speriamo che il Presidente Giulini si accorga che è ora di esonerare Zeman”.

Andrea: “Grande Cagliari, quando tiri fuori gli attributi sei grande come è grande Rossettini. Per i gufi: andate tutti a quel paese, andate a tifare la Juve, il Milan, l’Inter o   la Roma. Non siete degni di essere sardi, volete sempre vincere facile. Juve preparati!”

Ignazio: “Siamo nei guai. Dobbiamo trovare il modo di non affondare ancora di più, la prossima partita di sicuro sarà da incubo”.

Pedru: “Stiamo affondando o siamo già affondati? La prossima partita chi spera di vincerla?”

Roma: “Mister,secondo me Giulini ti impone di far giocare Conti, mettilo fuori e fai giocare Crisetig da mediano. Nonostante sia il capitano è il primo ad avere un atteggiamento svogliato. Fuori subito!”.

Alessandro: “Una noia mortale questa partita, non so se sia stato peggio il Parma o noi. Ma poi perché nascondersi? È chiaro che facciamo schifo, che questa è la squadra più scarsa degli ultimi anni,che dopo aver venduto i vari Matri, Jeda, Agostini, Pinilla, Astori e Nainggolan sono arrivati casi umani. Per non parlare dei portieri: da Storari e Marchetti al nulla di adesso, ma per favore. Per stare in A servono soldi e giocatori decenti. Il gioco di Zeman lo si può fare con una squadra con gli attributi, non con questi qua!”.

Stefano: “Un pareggio tra due squadre già condannate alla serie B, guardiamo i fatti il girone è finito e siamo ancora senza una vittoria in casa. Siamo realisti”.

Virgilio: “Che squallore di partita, due squadre che rispecchiano la classifica ma soprattutto non meritano la massima serie, il loro gioco è un’offesa al gioco del calcio. Ha fatto male il Cagliari ma ancora peggio è stato il Parma. I brasiliani del Cagliari dovrebbero essere rispediti in Brasile a giocare nelle favelas”.

Franco: ”Per carità, questi giocatori sono già cotti ad un terzo del campionato!”.

Sandro: “Non abbiamo un attaccante che fa gol, Sau è infortunato. Bisogna trovare e prendere un uomo che segni. E comunque la classifica ora è brutta, ma non è drammatica”.