La voce dei tifosi: la soddisfazione c'è ma manca qualcosa. Occhi puntati su Giulini e Marroccu

Ecco i commenti dei supporters rossoblù

pubblicato il 01/09/2014 in La Voce dei Tifosi da Alexandra Atzori
Condividi su:
Alexandra Atzori

La prima gara di campionato è appena terminata e tra Sassuolo e Cagliari è finita in parità: 1-1. Se in difesa sembra ci sia ancora qualcosina da registrare, a metà campo e in attacco hanno brillato le stelle dei più “anziani”, con capitan Conti e Andrea Cossu in grande spolvero. Buona anche la prova di Marco Sau, autore di un altro bel gol (dopo quello di sabato scorso in Coppa), che ha portato il suo bottino stagionale a due reti, già un terzo di quelle fatte complessivamente nella scorsa stagione. Come dopo ogni partita abbiamo raccolto alcuni dei vostri commenti a fine gara e ve li proponiamo. Buona lettura, appuntamento al 14 settembre!

Azienda è fiducioso: “La tenuta atletica incrementerà col tempo, ma già si vedono miglioramenti evidenti. Il Sassuolo era più stanco di noi… buona la prima!”

Pasqualino dice: “Bene, anzi benino. L'unico sotto la sufficienza per me è stato Farias. L'ho visto stanco”.

Claudio è soddisfatto: “Mi è piaciuta molto la partita a livello di idee, soprattutto perché sappiamo sempre ciò che si deve fare e si vede che si gioca per vincere... Bisogna migliorare sulle palle in uscita, abbiamo fatto troppi errori nel primo tempo... Per quanto riguarda i giocatori nuovi ho visto un ottimo Crisetig, credo che Balzano sarà il titolare, per me ha giocato male Farias ma tanto tornerà Victor e Longo non è male”.

Roma lo è soprattutto dell’atteggiamento della squadra: “Grande Zeman... Finalmente il Cagliari gioca all'attacco sino all'ultimo secondo, non come gli anni scorsi che stavamo chiusi in difesa aspettando solo la fine della partita”.

Andree è un po’ contrariato: “Arbitraggio pessimo, troppi pochi cartellini gialli ai giocatori del Sassuolo... il Cagliari ha fatto un buon possesso palla, avremmo potuto benissimo vincerla”.

Michele pensa che manchi qualcosa: “Non male questa partita, secondo me mancano un centrocampista con tiro e goal come Husbauer e un attaccante che possa giocare centrale o esterno come Mancosu”.

Massimiliano è d’accordo: “Il Cagliari ha fatto la partita, ha giocato un buon calcio per tutti i novanta minuti e soprattutto nel secondo tempo! Balla troppo la difesa e si sente la mancanza di Astori al fianco di Rossettini che non viene supportato a sufficienza da Ceppitelli, che secondo me è molto statico! Bene Balzano ed Avelar in impostazione . Sono contento del risultato ma sento che abbiamo bisogno di qualcos'altro soprattutto in mezzo al campo per dare modo a Conti di correre un po' meno e di impostare ancora meglio il gioco al centro del campo! Ci vorrebbe un giocatore di esperienza alla De Rossi.....ma non mi viene in mente nessuno al momento! Comunque un buon risultato”.

Marco pensa si debba intervenire soprattutto in un reparto: “Difesa da registrare”.

Luca cita il mister: “Una squadra che lotta per la salvezza è già retrocessa!”.

Paolo è contento: “Abbiamo pareggiato (non facendo vedere palla agli avversari nella ripresa) contro una squadra che annoverava l'anno scorso in tribuna un calciatore che nel Cagliari di oggi non ha un cambio. E' un punto di platino”.