La gioia dei tifosi: "Finalmente la vittoria!"

I commenti dei supporters rossoblù al termine di Spal-Cagliari

pubblicato il 23/06/2020 in La Voce dei Tifosi da Alexandra Atzori
Condividi su:
Alexandra Atzori
2017

Il Cagliari torna alla vittoria dopo mesi di digiuno: decide un gol del Cholito e i sardi tornano da Ferrara con tre punti in tasca.

Come sempre abbiamo chiesto ai tifosi cosa ne pensano della prestazione dei rossoblù.

Vi lascio ai loro commenti. Buona lettura!

Il Cagliari siamo noi!

Alessandro: “Speriamo sia la scintilla buona!”.

Alessandro: “Zero gioco, il portiere deve rimanere Olsen, che dà molta più sicurezza. Nandez è mostruoso. Walukiewicz è andato bene con Klavan nella difesa a 3, mi è piaciuto meno in quella a due. Mattiello è ancora un po’ incerto, ma è molto meglio di Cacciatore. Ragatzu bisogna farlo giocare di più e togliere Ionita definitivamente dal campo, insieme al ministro della difesa”.

Gianluigi: “Cosa penso della prestazione? E chi pensa! Siamo usciti da un incubo, non si pensa, si gode!”.

Franco: “Ci è andata bene”.

Enrico: “Contando che sembrava una partita di terza categoria tutto sommato abbiamo visto segnali di ripresa! Waluckiewicz avrà fatto saltare qualche coronaria assieme a Cerri poco dopo! Avanti tutta ora!”

Carmen: “Pessima partita contro una squadra ridotta male; salvo solo Nandez, grande lottatore. Vittoria immeritata”.

Roberto: “Può darsi che questa vittoria faccia cambiare marcia al Cagliari, di sicuro dà morale!”.

Mario: “Partita vinta con sacrificio e un pizzico di buona sorte”.

Mauro: “Tre punti vitali per un Cagliari non in forma, con molte assenze e poche idee”.

Augu: “Partita orribile, ma speriamo che dia un po’ di autostima ad una squadra di morti”.

Blog Cagliari Calcio 1920 (Pagina Ufficiale)

Alessandro: “Zenga oggi ha azzeccato tutto: Olsen attualmente é più in forma di Cragno ed é giusto che giochi lui. Mattiello non mi è dispiaciuto, Walukiewicz è acerbo ma è forte. Rog centrale ha giocato bene, Ragatzu ha fatto un partitone dando vivacità all'attacco. Nandez è il solito lottatore. Simeone, un’occasione, un gol. Abbiamo preso 3 punti senza Ceppitelli, Nainggolan, Cigarini, Oliva e Pavoletti. Grande Zenga, alla faccia dei denigratori e dei prevenuti. Chi vince ha sempre ragione”.

Bernardino: “Olsen oggi è da preferire a Cragno; Rog e Nandez sono forti, Cholito la porta la vede… l'anno prossimo ricostruiamo la difesa e ci divertiremo. Mattiello è meglio di Cacciatore, mezz'ora a Ragatzu la farei sempre fare...”.

Stefano: “Bene la vittoria ma ancora non ci siamo con il gioco: pochi tiri in porta e poca pressione sugli avversari”.

Danyele: “Pessima prestazione, senza uno schema e i giocatori non sanno dove posizionarsi in campo... con una squadra del genere non si può rischiare di perdere (vedi il fuori di Cerri)! Che fine ha fatto la squadra di metà campionato?”.

Gianluca: “Buonissimo, spero comunque che Ragatzu lo facciano giocare più spesso”.

Gigi: “Un passo in avanti rispetto a sabato, non tanto nel risultato, ma per quanto riguarda impegno e gioco”.

Mario: “Finalmente ritorna la vittoria. Grande Ragatzu”.

Igor: “Direi che: 1- Walukiewicz deve giocare sempre da titolare; 2- Mattiello è meglio di Cacciatore; 3- Ragatzu è una risorsa da utilizzare più spesso; 4- è preoccupante aver fatto una prestazione del genere con una Spal davvero scarsa, ma il risultato è ciò che conta; 5- facciamo in fretta altri 5 o 6 punti”.

Fabrizio: “È stata una partita fiacca, con la Spal messa peggio di noi. Poco coraggio, se non con qualche spunto di Mattiello e di Nandez (immenso). Con Ragatzu il Cagliari ha preso forza grazie alla vivacità e a qualche giocata… Vittoria fortunata, ma non casuale”.

Antonio: “Prestazione sufficiente, ottima prova di Nandez, grandi Olsen e Ragatzu!”.