Cagliari, le ultimissime di formazione

Rossoblu in campo alle 19:30 contro il Sassuolo alla Sardegna Arena

pubblicato il 18/07/2020 in La probabile formazione da Michelangelo Corrias
Condividi su:
Michelangelo Corrias
2019

Il Cagliari deve dimenticare la pesante sconfitta in casa della Samp e proverà a farlo contro il Sassuolo, squadra che al momento sta volando sulle ali di un sogno chiamato Europa.

I rossoblu sono virtualmente salvi e sembra che non abbiano più nulla da chiedere al campionato, tuttavia la stagione è comunque da onorare, almeno per i tifosi.

Le scelte - Zenga farà ancora turnover per far rifiatare una parte dei suoi uomini. Tra i pali il solito Cragno, davanti a lui difesa a tre composta da Pisacane e Carboni ai lati, mentre al centro si posizionerà Ragnar Klavan.

A centrocampo, invece che una linea a cinque stavolta potrebbe essere la volta di una mediana di quattro uomini, vista l'assenza pesante di Radja Nainggolan, out per un problema al polpaccio destro.

Sulla catena di destra ballottaggio tra Mattiello e Faragò, con il primo avvantaggiato sul numero 24, mentre dalla parte opposta spazio al greco Lykogiannis. In mezzo la corsa di Nandez con i muscoli di Rog, per un centrocampo dinamico.

Sembra arrivato finalmente il momento di Gaston Pereiro, che verrà utilizzato nel ruolo congeniale di trequartista. L'uruguagio agirà dietro le punte Joao Pedro, che la scorsa gara non è partito da titolare, e Simeone.