Verso il Verona con il rebus difesa, regista e centrocampo: Cagliari, le ultime di formazione

Rossoblu in campo alla Sardegna Arena domenica alle 18:00 contro il Verona per il sesto turno di Campionato

pubblicato il 28/09/2019 in La probabile formazione da Davide Zedda
Condividi su:
Davide Zedda
2019

Sesta giornata di campionato. Domenica (ore 18:00) il Cagliari ospita alla Sardegna Arena il Verona con l’obiettivo di continuare a volare centrando la quarta vittoria consecutiva dopo i successi contro Parma, Genoa e Napoli.

Le scelte - A disposizione Cigarini, recuperati anche Nainggolan e Ragatzu, per Maran c’è abbondanza ma anche la necessità obbligata di schierare chi sta meglio in virtù del fatto che quella contro i veneti è la terza gara in una settimana.

Tra i pali ci sarà super Olsen, ma già la composizione della consueta difesa a quattro dovrebbe essere differente rispetto a quella vista al San Paolo. Rientra Ceppitelli che al centro della retroguardia isolana farà coppia con uno tra Pisacane e Klavan. Sulla destra è ballottaggio Cacciatore-Pinna, a sinistra ecco nuovamente Pellegrini.

Rebus anche in cabina di regia. Nainggolan dovrebbe partire dalla panchina, si giocano il posto di play Oliva e Cigarini. In mediana, uno tra Nández, Ionita e Rog non sarà titolare. Questo perché con ogni probabilità il Pata Castro si riprenderà la trequarti alle spalle del duo (obbligato) d’attacco composto da Joao Pedro e Simeone.