Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Verso l’Empoli, tutto ruota intorno a Birsa: Cagliari, le ultime di formazione

In vista della sfida contro i toscani, l’allenatore del Cagliari deve sciogliere alcuni dubbi di formazione in mediana: la scelta dipenderà dall’impiego del 14 sloveno

Condividi su:

Dopo la sconfitta interna di Coppa Italia contro l’Atalanta, il Cagliari si rituffa nel campionato per cercare continuità di risultati e stabilizzare la propria posizione in classifica.

La formazione allenata da Rolando Maran dovrà affrontare alla Sardegna Arena domenica pomeriggio alle ore 18.00 l’Empoli di Beppe Iachini, diciassettesima forza della Serie A 2018-2019 con 16 punti (a – 4 dai rossoblu, tredicesimi a quota 20).

Nonostante si debba ancora svolgere la classica seduta di rifinitura, l’allenatore degli isolani è alle prese con la scelta della formazione ideale (con il modulo che rimarrebbe il 4-3-1-2). In porta, la certezza si chiama Alessio Cragno.

Sulle corsie esterne, a destra Darijo Srna potrebbe essere confermato, così come Simone Padoin a sinistra. Al centro della retroguardia, vista la squalifica di Luca Ceppitelli, dovrebbe toccare a Fabio Pisacane affiancare Filippo Romagna.

Per quanto riguarda il centrocampo, il discorso è differente. In particolare, il mister riflette sulla conformazione del reparto. Di fatti, tutto ruota intorno al possibile impiego dal 1’ di Valter Birsa.

Se il numero 14 dovesse riceve per la prima volta in assoluto con la maglia rossoblu i gradi da titolare, il regista del centrocampo sarebbe Filip Bradaric, assistito sugli interni da Artur Ionita e Nicolò Barella.

Se invece Birsa dovesse partire dalla panchina, il designato per la trequarti sarebbe Nicolò Barella, in un reparto che prevedrebbe sempre Filip Bradaric play, affiancato da Paolo Faragò e Artur Ionita come mezzali. In attacco, spazio alle certezze, con Joao Pedro in appoggio a Leonardo Pavoletti.

Condividi su:

Seguici su Facebook