Criniti: "Per Rastelli settimana decisiva. Pioli scelta giusta"

L'ex rossoblù ai microfoni di Tuttomercatoweb

pubblicato il 23/09/2016 in Interviste da Francesca Ruggeri
Condividi su:
Francesca Ruggeri

L’ex attaccante del Cagliari, Antonio Criniti, ha espresso la sua opinione ai microfoni di Tuttomercatoweb.com in merito alle voci di esonero che circolano negli ultimi giorni intorno al tecnico rossoblù Massimo Rastelli:

"Credo che qualsiasi allenatore nelle sue condizioni non debba essere tanto sereno. Dipende tutto dalla società, se vuole continuare il progetto tecnico con l'allenatore oppure interromperlo. Credo che questa sia la settimana decisiva per il futuro dell'allenatore. Personalmente però mi dispiacerebbe. Qualcosa di sbagliato nella gara di Torino, seppur in casa della squadra più forte della Serie A, c'è stato. Adesso però serve correggere il percorso e non pensare ad altro".

Stefano Pioli è il nome di uno dei possibili sostituti. Che ne pensa? "Potrebbe essere una soluzione giusta, con un tecnico preparato, serio ed esperto. E' anche vero però che i tecnici poi devono lavorare con la squadra che si ritrovano e quindi è chiaro che qualcosa in questa rosa stia mancando sul piano tecnico. Nessun allenatore ha la bacchetta magica”.