Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Mihajlović: "Fatto ciò che dovevamo fare, nel finale siamo calati fisicamente"

"Potevamo giocare questa partita un giorno dopo, il Cagliari non ha accettato"

La Redazione
Condividi su:

Cagliari-Bologna è terminata con il risultato di 2-1 e Sinisa Mihajlović è appena arrivato ai microfoni di DAZN per commentare la prestazione contro i sardi .

Ecco le sue parole:

“Negli ultimi 20 minuti siamo calati fisicamente, è normale. Sapevamo che avremmo sofferto perché la condizione fisica era quello che era, così abbiamo preso gol. Peccato perché potevamo pareggiare ma il calcio è questo.

Ai ragazzi ho detto le stesse cose, abbiamo perso ma abbiamo fatto ciò che dovevamo. Abbiamo osato, alla fine sapevamo che saremmo calati perché allenarsi a casa non è la stessa cosa. Forse siamo stati sfortunati con gli episodi ma con i giocatori che avevamo, in quelle condizioni, è normale che ci abbiano portato dove volevano. Ci è mancata la lucidità.

Dispiace aver giocato anche questa partita perché non dovevamo. Questa partita si poteva giocare il giorno dopo, il Cagliari non ha accettato e ok. La ruota gira.

Orsolini? Ha fatto bene, il gol è stato splendido. In una partita ci sono diversi momenti, abbiamo perso ma in campo abbiamo fatto quello che potevamo finché ne avevamo.

Recuperi? Non posso saperlo, speriamo di recuperare i giocatori che ora sono positivi. Vediamo che succede".

Condividi su:

Seguici su Facebook