Simeone: "Penso solo al Cagliari, in futuro mi vedo in un top club"

"Sono migliorato"

pubblicato il 03/08/2020 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
2019

"La quarantena mi ha aiutato ho cercato di migliorare i dettagli di cui avevo bisogno per crescere. Molte volte mi hanno detto che ho corso molto e ho iniziato a capire perché". Così l'attaccante del Cagliari Giovanni Simeone ai microfoni di Olé.
In Italia da 4 anni

"Sì, quattro ... la verità è che mi sento pronto a tutto, ad affrontare qualsiasi squadra. Mi sento all'altezza di ciò che mi aspettavo. Oggi mi fermo un secondo e penso ai quattro anni che ho trascorso e sono dove volevo essere. Ora è il momento in cui devo spingere e continuare a crescere perché a 25 anni mi sento pronto per qualsiasi situazione".

Cagliari e futuro

"Sono pronto a tutto ma penso al Cagliari. Futuro? Non lo so, ma un giorno mi vedo in un top club. Ma ora mi vedo al Cagliari".

Nandez e Nazionale

"Mi trovo molto bene con lui sia in campo che fuori. Nazionale? Lavoro per tornare".