Sottosegretaria Salute Zampa: “Aprire gli stadi a settembre? Se le persone rispetteranno le regole”

“Se tutto resta com’è, possiamo immaginare una riapertura”

pubblicato il 28/07/2020 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
2020

Il Sottosegretario alla Salute Sandra Zampa ha parlato ai microfoni di 'Radio Punto Nuovo' della possibile riapertura degli stadi a settembre.

Ecco le sue parole, così come riportate da tuttoJuve.com:

“Tamponi ogni 7 giorni? La Figc formuli questa proposta, siamo pronti a discuterne. 

Il Ministro Spadafora ha parlato ampiamente della riapertura degli stadi, ma a settembre. Credo che dobbiamo prendere l'abitudine di guardare giorno per giorno come vanno le cose, in molti Paesi c'è un ritorno, tant'è vero che sono stati presi provvedimenti. Questo ci deve far stare in campana. Detto ciò, pensiamo che se tutto resta com'è, e le persone si impegneranno a rispettare le regole date, cioè massima igiene, distanza e mascherina, possiamo immaginare una riapertura. Bisogna però accompagnare questo con un piccolo dubbio: a settembre riapriamo le scuole e c'è da capire che impatto avrà sulla popolazione. La notizia di riapertura a settembre credo possa essere rispettata, tanto più ci impegniamo, tanto prima abbiamo riaperture.

C'è bisogno di qualche proposta concreta da mandare al Cts, se da parte di Gravina o da Vaia arriva qualche proposta di modifica che può essere discussa, ha concluso la sottosegretaria- sicuramente si può discutere".