Conti: "Per il Cagliari mi butterei nel fuoco"

"Lo Scudetto del 1970 è storia"

pubblicato il 29/05/2020 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
2016

“Mi sarebbe piaciuto giocare nel Cagliari che ha vinto lo scudetto. Quella squadra, che non ha bisogno di presentazioni, ha scritto la storia e della Sardegna e del calcio italiano“. Così Daniele Conti ai microfoni di Cuore Rossobù.

E poi...

“Io, Diego Lopez, Andrea Cossu, Alessandro Agostini. Quattro persone che oggi non sono tutte insieme ma ciascuno di noi darebbe la propria anima per il Cagliari. Sentivamo le partite, ci saremmo buttati nel fuoco per la maglia rossoblù“.