Caso stadio Is Arenas, Cellino: "Continuerò a chiedere giustizia per i miei figli"

"Con molta umiltà, come ho fatto sino ad oggi"

pubblicato il 15/05/2020 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
Massimo Cellino

Massimo Cellino, ex patron del Cagliari, è stato assolto oggi dalle accuse di peculato e falso risalenti ai tempi della costruzione dello stadio Is Arenas a Quartu, e che ne avevano provocato l'arresto nel febbraio 2013, ma anche condannato a due anni per violazioni paesaggistiche. Nonostante questo, l'attuale presidente del Brescia, come riportato dall'Unione Sarda, crede nella giustizia e aggiunge "continuerò a chiederla con molta umiltà come ho fatto sino a oggi. Devo pulire il nome per i miei figli".