Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

L'Agente di Joao Pedro: "Sposato la causa Cagliari, in futuro valuteremo"

"A giugno si vedrà"

La Redazione
Condividi su:

"Gli avevo detto che avrebbe fatto dai 15 ai 20 gol con questa squadra. Poteva essere il suo anno in questo senso. Aveva sorriso, mi aveva detto 'speriamo'.Era una battuta ma ero convinto che avrebbe fatto bene". Così Marco Piccioli, agente di Joao Pedro, ai microfoni di Tmw.

Joao e l'assenza di Pavoletti

"Le responsabilità non gli sono mai pesate, se le è sempre prese. Ha voluto ripagare la fiducia della società nei suoi confronti, lo ha caricato fin dall'inizio del ritiro. Si è accollato questo peso con responsabilità".

Crisi Cagliari

"Hanno raccolto tanto nel girone d'andata, anche più di quanto atteso. Sono dieci partite che non vincono, i punti ultimamente sono pochi, è stato un eccesso in negativo nel girone di ritorno. Però vanno valutate le prestazioni".

Joao, capitolo futuro

"Ha rinnovato, il contratto è fino al 2023. Abbiamo sposato il progetto Cagliari, il ragazzo è contento di restare. Ovvio che se dovesse arrivare un'offerta importante per tutti, con un accordo col Presidente, ci metteremmo a parlarne per essere tutti contenti di fare un salto di qualità. A gennaio abbiamo deciso di non considerare le offerte, vedremo a giugno come finirà la stagione e quel che si presenterà".

Condividi su:

Seguici su Facebook