Gori: “Cagliari, Europa ancora possibile: Maran merita piena fiducia”

“Eccessivo l’entusiasmo di inizio stagione”

pubblicato il 11/02/2020 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

Sergio Gori, ex giocatore del Cagliari scudettato datato 1970, è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva per commentare le vicende rossoblù.

Ecco le sue parole, così come riportate dal profilo Twitter dell'emittente radiofonica:

"Il Cagliari? Il tifo ha sognato in passato, farebbe male a non farlo anche oggi. Forse a inizio stagione aveva fatto vedere delle cose superiori alle proprie possibilità e oggi sta pagando. Si può sognare l'EuropaLeague ma non di più.

Pavoletti? A volte l'ottimismo di chi si sente meglio porta a fare cose naturali senza pensare che ci possa essere una ricaduta. E' solo un episodio sfortunato.

Astinenza del Cagliari Calcio dai tre punti? Non mi fa pensare, mentre mi fa pensare l'eccessivo entusiasmo di inizio stagione. Col passare del tempo i limiti vengono fuori, ma il #Cagliari sta comunque facendo un buon campionato.

Maran? Merita ancora piena fiducia da parte della società. Il calcio è fatto anche di episodi, la valutazione va fatta nell'arco di un campionato. La squadra ha giocato bene per metà stagione facendo un ottimo girone d'andata, normale questo rallentamento".