Domenghini: "Come Riva nessuno mai, oggi siamo davanti ad un gran Cagliari "

"Presto per parlare di Champions"

pubblicato il 08/11/2019 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

"Riva? Tanti ricordi con lui, soprattutto lo scudetto col Cagliari. E poi compagno in Nazionale. E' unico nel suo genere, oggi non c'è nessuno che può assomigliare a lui". Così l'ex rossoblù Angelo Domenghini ai microfoni di Tmw Radio. 

"Gigi - prosegue "Domingo" - aveva un fisico incredibile e una qualità eccezionale nel tiro in porta. Non sbagliava quasi mai. Col Cagliari in quella stagione capimmo subito che potevamo vincere lo scudetto, già dalle amichevoli. Capimmo che avevamo un gruppo forte e che si andava tutti d'accordo. Poi Scopigno ci metteva del suo. L'anno prima poi eravamo arrivati secondi".

Il Cagliari attuale

"Rimarrei con i piedi per terra, si fa in fretta di parlare di Champions e poi dopo due ko si parla di esonero. E' una squadra molto ben allenata da Maran. Si gioca un calcio ben diverso rispetto ad altre società, si gioca un calcio senza pressioni ed è bello così".