Caso Lukaku, Tommasi: “Via i razzisti dagli stadi”

“Serve coraggio, anche sui social”

pubblicato il 09/09/2019 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

Damiano Tommasi, Presidente dell'Associazione Italiana Calciatori, ha parlato a Radio Rai, durante la trasmissione Radio Anch'io lo Sport sulla questione razzismo.

Ecco le sue parole, così come riportate da TMW:

"Caso Lukaku? Ci vuole coraggio, le persone che si comportano in questo modo vanno sanzionate. Se sono poche devono essere allontanati dagli stadi, se invece sono tante sarebbe il caso di fermarsi. Gli insulti poi non vengono fatti solo allo stadio ma anche sui social.

Il tema delle zone franche all'interno dello stadio deve essere affrontato da tutte le componenti dello Stato. Deve esserci la volontà di risolvere le cose e anche il coraggio. Alcune zone dello stadio devono essere controllate di più, il comunicato della Curva dell'Inter a Lukaku è la prova che queste zone franche esistono".