Giulini: "Non facile succedere a Cellino, vogliamo rendere orgogliosa la nostra gente"

"Contro il Brescia scontro salvezza"

pubblicato il 24/08/2019 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
2018

"Rivedere Cellino in Serie A, lui che ha scritto più di vent'anni di storia del Cagliari, è sicuramente una sensazione strana. Non è stato facile succedergli, sono arrivato dopo un personaggio competente e di grande carisma". Così il Presidente del Cagliari ai microfoni de L'Unione Sarda.

Meglio partire bene contro il Brescia o battere l'Inter?

"Come al solito, rispondo un colpo contro l'Inter. Ma contro il Brescia è scontro salvezza".

Mai pentito di aver preso il Cagliari?

"Sento forte solo il privilegio e il senso di responsabilità di essere il presidente del Cagliari nell'anno del centenario. Voglio vedere lottare la squadra su ogni campo e su ogni pallone e rendere orgogliosa la nostra gente".