Giulini: "Mercato? Qualcosa può ancora succedere"

"Non impazzito, ma trascinato da un intero popolo"

pubblicato il 24/08/2019 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
foto: Enrico Locci

"Il nostro calciomercato è frutto di una programmazione di questi anni, siamo arrivati a questo appuntamento con la storia e siamo riusciti a farci trovare pronti". Così il Presidente del Cagliari Tommaso Giulini i micorofni de L'Unione Sarda.

"Il concetto che io sia impazzito - prosegue il patron rossoblù - non mi piace. E' stato però più facile predere coraggio trascinato dall'entusiasmo e dalle ambizioni di un intero popolo in una stagione particolare.

Mercato chiuso?

"Chiedetelo a Carli. Con dieci giorni di mercato ancora da vivere, stiamo facendo delle valutazioni. Ma qualcosa può ancora succedere".

La cessione di Barella

"Se quast'anno il Cagliari ha uno dei centrocampi più forti della Serie A, lo deve a Nicolò".