Bentancour svela il retroscena: “Trattativa per Nández saltata tre/quattro volte, ma poi...”

“Giulini ambizioso, Cellino conosce calcio come pochi”

pubblicato il 13/08/2019 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
2019

“Il Boca non aveva neppure bisogno di soldi, ma Nahitan voleva solo il Cagliari”. Così Pablo Bentancur (Agente di Nández) ai microfoni de L’Unione Sarda.

Il primo colpo italiano

“Fui io a portare Suazo, fu il mio primo trasferimento in Italia”.

Cellino e Giulini

“Due presidenti diversi. Giulini più moderno, aggressivo, dinamico con un‘ ambizione gigantesca. Cellino è uno che capisce di calcio come pochi”.

Su Nández

“Stessa grinta di Abeijon, ma molto più forte tecnicamente”.

La trattativa

“È saltata almeno tre/quattro volte, ma la volontà del giocatore è stata determinante”.