Bisoli: "Cagliari sorpresa del calciomercato, ora Defrel”

“Non si vendano i pezzi pregiati”

pubblicato il 12/08/2019 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
foto: padovaoggi.it

Pierpaolo Bisoli, ex giocatore e allenatore del Cagliari, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio, nel corso della trasmissione Maracanà, per parlare del mercato rossoblù.

Ecco le sue parole:

"La squadra rossoblù è stata la sorpresa del calciomercato. Rog, Nandez e Nainggolan sono ottimi colpi. Il belga può dare ancora tanto al calcio e alla squadra sarda, con Defrel il Cagliari può entrare tra le prime dieci posizioni.

Nainggolan? L'anno scorso secondo me è stato importante per l'Inter, non credo che sia andato male. Questo Cagliari adesso non deve perdere pezzi pregiati che ha in rosa, ma andare a puntellare altri reparti. Bene il ritorno di Pellegrini. Il mercato del Cagliari significa che vogliono entrare tra le prime dieci del campionato. È difficile, ma non impossibile: serve incastrare buoni acquisti, prestazioni e risultati".