Zola: "Felice che Barella sia andato all'Inter"

"Lì e con Conte può crescere tantissimo"

pubblicato il 24/07/2019 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

Sembra essere la giornata di Nicolò Barella. Dopo l'intervista fiume rilasciata dall'ex 18 rossoblù al Corriere dello Sport, anche Gianfranco Zola (che lo fece esordire in prima squadra a Parma in Coppa Italia) dice la sua sul centrocampista sardo dell'Inter:

“Sono contento che Barella sia andato all’Inter - racconta Magic Box a FcInterNews.ite che l’Inter abbia preso Barella, perché credo sia un giocatore con grandi margini di miglioramento: in una squadra come quella nerazzurra, e con un allenatore come Conte, potrà crescere ancora. Ora non conosco tutti i dettagli economici, ma se dovessero scattare i bonus e dovesse diventare uno dei giocatori più pagati della storia nerazzurra sarei felice, perché vuol dire che sta crescendo bene e che ha centrato i suoi obiettivi”.

“Con me - prosegue il fantasista sardo - ha esordito a Parma, in una partita di Coppa Italia. Il suo impatto fu estremamente positivo: era molto giovane, ma si vedeva subito che aveva una grande personalità. E quella personalità l’ha portato a diventare un titolare nel Cagliari”.