Maran: “Seguiamo Rog, darei un braccio per arrivare in Europa League”

“Sarà la stagione del nostro orgoglio”

pubblicato il 10/07/2019 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
2019

Rolando Maran, allenatore del Cagliari, ha parlato ai microfoni di Sky Sport durante la trasmissione "Calciomercato - L'Originale".

Ecco le sue parole:

“I tifosi sono delusi per Barella? Parliamo ancora di un giocatore del Cagliari, al di là della trattativa. Nicolò è un ragazzo straordinario, lo sanno tutti. Vediamo che strada prenderà ma è amato da tutta la Sardegna.

Le capacità di Barella? Nicolò ha capacità di interpretare diverso ruoli, ha ancora molto da far vedere. Avere la possibilità di inserirsi negli spazi è quello che preferisce.

La stagione? Il Cagliari sta per vivere una stagione importante per tutti, tifosi e società. Il centenario e i 50 anni dallo scudetto. Dovremo rendere orgogliosi i tifosi e onorare la maglia in un’annata così particolare.

Rog? È uno dei giocatori che stiamo seguendo, non l’unico.

L’Europa? Darei un braccio”.