Cerri: "Napoli? Mi farò trovare pronto"

"Vogliamo fare una grande gara"

pubblicato il 12/12/2018 in Interviste da Fabio Loi (inviato)
Condividi su:
Fabio Loi (inviato)
foto: calciomercato.com

I giocatori del Cagliari incontrano i tifosi. E' questo il tema conduttore dell'incontro che Barella, Rafael, Cerri e Ceppitelli con i supporters rossoblu in occasione della presentazione del calendario 2019.

La cornice dell'incontro è stato il Cagliari 1920 Store del Largo Carlo Felice, nel cuore del capoluogo isolano.

Prima dell'abbraccio dei rossoblu alla loro gente, l'attaccante Alberto Cerri ha parlato con i giornalisti.

Ecco le dichiarazioni del numero 9 rossoblu:

"Il gol al Chievo? È stato importante, non giocavo novanta minuti da tempo e per me è una grande soddisfazione. Il Napoli? Mi farò trovare pronto e spero che tutti possano fare una buona partita.

Da parte mia non mancherà l'impegno per migliorare. A Pavoletti auguro di tornare il prima possibile perché è un giocatore importante per noi.

Se ho visto ieri il Napoli? Si, è una squadra battagliera. Dobbiamo dimostrare di dare il massimo.

Quale giocatore ruberei al Napoli? Koulibaly. Contro la Roma ci sono state grandi emozioni, soprattutto grazie ai tifosi. Loro ci sostengono dall'inizio alla fine.

Se mi gioco il posto con Pavoletti? Deve scegliere il mister.

L'Under 21? Giocando qui bene, poi si vedrà. Contro la Roma mi è mancata un po'di lucidità ma ottima partita".