Biancu tra i migliori 100 giovani d'Italia, Beretta: "Sta sorprendendo tutti"

"Giocare in C gli giova"

pubblicato il 01/03/2018 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

I giovani italiani per ricostruire la Nazionale dalle fondamenta. Un concetto spesso citato ma mai veramente messo in pratica. In tal senso, TMW ha voluto realizzare una classifica dei migliori 100 talenti italiani. Tra questi figura anche Roberto Biancu (43°), centrocampista millenial in prestito all'Olbia ma di proprietà del Cagliari. Di lui ha parlato (sempre a TMW) il responsabile del settore giovanile del Cagliari, Mario Beretta.

Ecco le sue parole:

"Biancu? È un giocatore del 2000, che ha già alle spalle esperienze importanti. Nel nostro settore giovanile, nasce come fantasista, ma poi l'abbiamo spostato davanti alla difesa: ora con l'Olbia è diventato un jolly di centrocampo. Riteniamo la sua crescita fondamentale: per un ragazzo della sua età, è importante giocare in Serie C è importante. È un giocatore dalla grande tecnica e di ottima visione di gioco. L'anno scorso ha esordito in A e ora in C sta sorprendendo tutti".