Rog sblocca, Walukiewicz raddoppia. Cragno, che forma! Le pagelle rossoblù

I nostri giudizi sul Cagliari che pareggia in amichevole contro la Roma

pubblicato il 12/09/2020 in Il Borsino Rossoblù da Marco Zucca
Condividi su:
Marco Zucca
2019

Cragno: 7. Nonostante le due reti incassate, dimostra di essere in gran forma. Blocca tre tiri di Pellegrini (il terzo più pericoloso) e due bellissime conclusioni di Mkhitaryan, una nel primo tempo, l’altra nel secondo. Capitola in appena tre minuti su Under e su Mkhitaryan: in occasione del pareggio romanista non basta la grande parata su Dzeko (Dal 71’ Vicario: s.v.)

Faragò: 5.5. Abbina buone sortite offensive a qualche buco difensivo di troppo. La sua corta respinta di testa offre l’involontario assist per Under che marca la rete (Dall’82’ Pinna: s.v.)

Walukiewicz: 6.5. I pochi errori in fase di impostazione vengono compensati con l'interessante l’abilità nei cambi passo e soprattutto con la grande forza nel contrasto. Sfrutta un’indecisione della difesa giallorossa e trova il gol di testa, stavolta dopo quello annullato nei primi minuti di gara (Dal 68’ Pisacane: 6. Nessun rischio).

Klavan: 6+. Non disdegna il lancio, che spesso è efficace. Pulito negli interventi (Dall’82’ Carboni: s.v.)

Lykogiannis: 6. Sereno nello stop, abile nella spinta e uomo-assist per Simeone. Sorpreso dal triangolo che conduce al pareggio della Roma (Dall’82’ Pajac: s.v.)

Caligara: 6. Al ritorno in rossoblù, cambia ritmo con buona personalità. Scompare nella ripresa (Dal 63’ Ladinetti: 5. Rischia tantissimo servendo con un maldestro retropassaggio Mkhitaryan, sul quale rimedia Pinna).

Oliva: 5. Il più in ombra del centrocampo, non detta i tempi come dovrebbe e perde qualche palla che scotta (Dal 1’ st. Sottil: 6.5. Si mette subito in evidenza per un’azione travolgente dove dimostra la sua rapidità nel saltare l’uomo e per la visione di gioco a premiare gli inserimenti dei compagni).

Rog: 6.5. Sblocca il risultato sfruttando un tiro fintato da Joao Pedro. Perde un brutto pallone, ma immediatamente ringhia sull’avversario e recupera (Dal 79’ Conti: 6. Il piede è “educato”, e il figlio d’arte lo fa capire con una bella apertura).

Nandez: 6.5. Prova la conclusione dopo una bella giocata di Pedro ma il pallone termina tra le braccia di Pau Lopez. Bella la sponda di testa che crea un’occasione ghiotta per i rossoblù. Nella ripresa arretra nella linea di centrocampo ma va vicinissimo alla rete dopo una grande azione: prova infatti a segnare ignorando Simeone ben posizionato (Dal 92’ Contini: s.v.)

Joao Pedro: 6.5. Bene il movimento a disorientare l’avversario e guadagnare fallo. Ottime alcune giocate, una delle quali genera un bell’assist per Nandez e l’altra (una finta) il gol di Rog (Dal 68’ Zappa: 5.5. Schierato a destra, ha una buona opportunità ma sbaglia la scelta servendo male Sottil).

Simeone: 6.5 Bravo a confezionare l’azione che conduce al vantaggio cagliaritano. Va anche vicinissimo al raddoppio ma trova un bravissimo Pau Lopez. Fa sentire il peso specifico con tanto movimento fino a quando cala per la stanchezza (Dal 68’ Pavoletti: 6.5. Mezzo punto in più per l’abnegazione con la quale si mette al servizio della squadra).