Mancosu goleador, Carrus in testa, Jeda non perde il vizio (VIDEO)

Viaggio tra serie cadetta e Lega Pro sulle tracce dei calciatori sardi

pubblicato il 18/02/2014 in I Sardi in giro per l'Italia da Francesco Zucca
Condividi su:
Francesco Zucca

Serie B

Ancora in gol il bomber Matteo Mancosu del Trapani, capocannoniere del campionato cadetto, che mette a segno il suo sedicesimo centro stagionale (diciottesimo considerando i 2 gol in Coppa Italia). Segna l’uno a zero al “Granillo” di Reggio Calabria, ma non basta alla sua squadra che nel finale viene riagganciata dalla Reggina. Non viene schierato in campo per il Trapani Andrea Feola.
Non partecipa alla trasferta di Avellino Daniele Ragatzu. Il suo Lanciano vince 3-1, vittoria che vale il terzo posto in classifica. Panchina anche per Salvatore Burrai che vede il suo Modena dominare per 4 -0 il Bari. L’infortunio di Ivano Baldanzeddu lo costringe ancora una volta in tribuna a guardare la vittoria casalinga del suo Spezia sul Crotone.

Prima Divisione

Non hanno giocato questa settimana le squadre del girone A. Non si sono visti perciò i vari Francesco Dettori (Carrarese), Paolo Dametto (Reggiana), Simone Aresti, Francesco Virdis, Angelo Demartis, Ignazio Carta e Claudio Pani (Savona), Mauro Vigorito e Daniele Giorico (Venezia) Enrico Verachi (Como) Davide Moi ed Antonio Caracciolo (Cremonese).

Nel girone B il Grosseto di Francesco Bombagi batte 1-0 L’Aquila, il Benevento di Marco Mancosu vince 3-0 contro il Gubbio mentre il Prato di Andrea Pisanu fa 4-2 contro il Pontedera, raggiungendolo a metà classifica. Il Frosinone di Davide Carrus conquista il primo posto vincendo 2-1 la trasferta col Viareggio, staccandosi dal Perugia, battuto 2-1 in casa del Pisa.

Seconda Divisione

Nel girone A sonora sconfitta in casa del Monza per il Bellaria Igea: la squadra di Andrea Ulizio, Giampaolo Sirigu e Michele Pisanu viene messa k.o. con un pesante 5-0. Pareggio a reti bianche invece per l’Alessandria di Luigi Scotto contro il Rimini. La Pergolettese di Mario Chessa si fa rimontare e perde 2-1 in casa del Mantova, con il gol del momentaneo vantaggio firmato da un ex cagliaritano molto apprezzato: il brasiliano Jeda.

Nel girone B è giornata di confronti diretti fra calciatori isolani. La Casertana capolista dell’ex Torres Riccardo Idda vince 1-0 in casa del Castel Rigone di Roberto Cappai, mentre il Poggibonsi di Riccardo Anedda perde 3-0 lo scontro salvezza in casa dell’Aprilia di Alberto Melis. Per finire, il Melfi di Paride Pinna perde in casa 1-0 contro il Cosenza.

Nel video il gol di Jeda