Murru: "I 7 mln spesi dalla Samp per avermi? Non mi pesano, sono uno stimolo"

"Giampaolo allenatore ideale per la mia crescita"

pubblicato il 02/03/2018 in Gli Ex da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

"Cerco di dare sempre tutto, poi decide il mister se schierarmi o meno. Devo ancora crescere e Giampaolo è l'allenatore giusto per farlo, visto che ci dedica molta attenzione. Lavoro ogni giorno per migliorare dove ho alcuni difetti. Devo imparare a contenere la mia aggressività e il mister mi dice di essere più razionale. I 7 milioni spesi dalla Samp per il mio acquisto? Non mi pesa assolutamente, anzi, è uno stimolo in più. Suso è l'avversario più forte che ho affrontato quest'anno: ti salta già con il primo stop. L'Europa? Dobbiamo pensare a una partita alla volta, possiamo provarci". Così l'ex Cagliari Nicola Murru ai microfoni de Il Secolo XIX.