Sirigu: "Tifo Cagliari nonostante mio nonno". Poi dedica speciale per Astori e i familiari

Salvatore Sirigu si racconta

pubblicato il 19/03/2014 in Curiosità da Davide Zedda
Condividi su:
Davide Zedda

Il portierone sardo del PSG Salvatore Sirigu, sempre più al centro dell’attenzione del calcio internazionale ha parlato del Cagliari e del fascino che i colori rossoblù sono capaci di trasmettere anche in questo momento di difficoltà per squadra e tifosi. E così, il buon Salvatore racconta:

“Il Cagliari? Lo guardo sempre con piacere. Da piccolo mio nonno voleva farmi diventare interista, ma per un sardo il Cagliari è qualcosa di particolare ed io ho sempre tifato per il Cagliari.”

Poi Salvatore manda una dedica speciale ad Astori e ai suoi familiari:

“Per quanto la squadra abbia avuto difficoltà a causa delle problematiche legate allo stadio, credo che il Cagliari si salverà. Lo auguro al mio amico Astori e ai miei familiari: sono tutti rossoblù!”