Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Liverani: “Provato a vincere fino alla fine”

“Siamo attardati in campionato ma possiamo recuperare”

Condividi su:

Cagliari-Reggina è terminata con il risultato di 1-1 e Fabio Liverani è appena arrivato in sala stampa per commentare la prestazione contro gli uomini di Inzaghi.

Ecco le sue parole:

“Il gol anziché scioglierci ci ha contratti, abbiamo sbagliato molto sulla riconquista della palla. Soprattutto sulle ripartenze di Rog abbiamo avuto delle occasioni ma non le abbiamo sfruttate, così come nel secondo tempo, ci abbiamo provato fino alla fine, nonostante le difficoltà. 

I ragazzi hanno dato il cuore e davanti avevamo una squadra con giocatori di grandissimo livello, la Reggina è una squadra forte. Se pensiamo solo al primo o al secondo posto non siamo coerenti, è innegabile che siamo indietro ma mancano ancora 27 gare e non è così abissale questo distacco. Ci mancavano giocatori per noi importantissimi e, sicuramente, quella con la Reggina è stata una partita importante, ma non ci possiamo fare venire l'ansia e metterla ai ragazzi, serve calma. 

Makoumbou? Fuori per scelta tecnica. 

I fischi? La gente giustamente è delusa, probabilmente perché credeva che saremmo stati sempre primi in classifica. Siamo attardati, sicuramente, ma siamo sotto solo di 4/5 punti e sono sicuro siano recuperabili tranquillamente. 

L'allontanamento di Capozucca? I problemi non li ha avuti con me e non era una decisione che spettava a me, c'è stata un'assemblea ed è stata presa questa decisione. Poi noi abbiamo avuto sempre dei confronti, come succede nel calcio”.

Condividi su:

Seguici su Facebook