Colantuono: "Contenti del pareggio che ci tiene vivi"

"A gennaio dovremo fare qualcosa sul mercato"

pubblicato il 26/11/2021 in Conferenze Stampa da Alexandra Atzori (inviata)
Condividi su:
Alexandra Atzori (inviata)
Fonte foto: Solo Salerno

La gara tra Cagliari e Salernitana è terminata con il risultato di 1-1 e Stefano Colantuono è appena arrivato in sala stampa per commentare la prestazione contro i sardi.

Ecco le sue parole:

"Speravo che la rimettessimo in piedi come a Venezia. Questa squadra se la vuole giocare fino alla fine, siamo contenti del pareggio che ci tiene vivi.

Bonazzoli ha qualità per giocare in club importanti. Sono arrivato da poco, ci ho parlato. È uno di quei giocatori che potrebbe fare carriera, dipende da lui.

In questo momento non riusciamo a dare continuità ad una formazione. Perdiamo giocatori in continuazione e questo ci penalizza. I ragazzi si impegnano, in situazioni come queste conta la testa. Dopo lo svantaggio abbiamo giocato con più continuità nell’altra metà campo. Dobbiamo lavorarci.

Il mercato di gennaio? Stiamo lavorando, dobbiamo fare qualcosa perché il problema degli infortuni è grosso. La squadra si applica ma con questi problemi non è facile. Qualcosa dovremo fare per fare un certo tipo di campionato, la società lo sa".