Mazzarri: "Oggi meritavamo di vincere, errori evidenti contro di noi"

"Giocata una grande gara, come piace a me"

pubblicato il 27/10/2021 in Conferenze Stampa da Alexandra Atzori (inviata)
Condividi su:
Alexandra Atzori (inviata)
2021

Cagliari-Roma è terminata con il risultato di 2-1 e Walter Mazzarri è appena arrivato ai microfoni di DAZN ------------ in sala stampa per commentare la prestazione contro gli uomini di Mourinho.

Ecco le sue parole:

"Non si è visto solo il carattere, abbiamo visto una squadra che ha concesso pochissimo alla Roma, giusto qualcosa nel secondo tempo e niente di "pulito" mentre noi siamo andati vicini al gol varie volte, secondo me ci sono stati errori evidenti contro di noi, come il rigore su Pavoletti, avrebbero dovuto consultare il Var, vorremmo un po' di rispetto... Anche a Firenze c'erano varie valutazioni da fare ma non ho detto niente perché non abbiamo fatto la prestazione di oggi. Oggi avremmo meritato il pareggio e, se qualcuno doveva vincere, quelli saremmo dovuti essere noi. Noi non dobbiamo sbagliare ma se sbagliano gli arbitri bisogna dirlo....

Oggi hanno fatto tutti una grande gara come piace a me, Bellanova, Joao, Zappa hanno fatto tutti una grande partita, complimenti a tutti, hanno fatto una grande gara e abbiamo pagato caro un'ingenuità. Non volevo guardare la classifica prima e non voglio farlo ora, le mie squadre hanno un codice e oggi ho visto un 80% delle mie squadre, per la prima volta ho visto tanto di questo e mi fa sperare bene, però dobbiamo continuare con questo spirito.

Se mi aspettavo questa situazione? Alleno da vent'anni e qui mi sono calato nella realtà perché amo la Sardegna, se continuiamo cosi possiamo fare belle cose. Oggi avevo davvero tante assenze e non potevo fare grandi scelte, per Bologna vedrò cosa è meglio fare. Con i cinque cambi sono tutti titolari, e questo vale anche per Pavo e Keita, per vederli tutti e tre insieme in campo dobbiamo essere solidi".