Panchina Cagliari, prende quota la soluzione interna

Ore decisive per la scelta del nuovo tecnico rossoblù

pubblicato il 02/03/2020 in Calciomercato da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
foto: Enrico Locci

Via Maran, l'ormai ex tecnico del Cagliari (manca solo l'ufficialità), è stato sollevato dal proprio incarico (nonostante un contratto scadenza 30 giugno 2022) al termine di un colloquio avvenuto nel pomeriggio con il Presidente Giulini. 

La vittoria manca dal 2 dicembre, data del 4-3 sulla Samp alla Sardegna Arena, da allora il Cagliari ha collezionato soltanto 4 punti (frutto di altrettanti pareggi) sui 33 disponibili, precipitando dalla zona nobile della classifica all'anonimato.

Chi arriva? - Tanti i nomi in circolazione. Da Stramaccioni a Guidolin, passando per Zenga e Landucci. Ma a prendere corpo (in queste ore) è la più classica delle soluzioni interne. La più accreditata è quella che prevederebbe la promozione di Max Canzi dalla Primavera alla guida della prima squadra. Meno probabile il la coppia  Mereu-Conti.