Cagliari: Farias è rossoblù! Attesa per Ricci. Per la difesa si guarda all’estero. I dettagli

Prosegue il calciomercato del club rossoblù

pubblicato il 03/08/2014 in Calciomercato da Davide Zedda
Condividi su:
Davide Zedda

Durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento di domani 4 agosto all’Arena concerti di Cagliari, nonché di candidatura della città di Cagliari a Capitale europea della cultura per il 2019, il ds Marroccu ha chiaramente riferito ai cronisti che sul palco insieme ai compagni e davanti ai tifosi ci saranno Almunia, Capuano più un nuovo acquisto. Tutto secondo copione per il portiere e per il difensore, che domani, dopo le visite mediche e la firma sul contratto che li legherà al club rossoblù, si metteranno a disposizione di mister Zeman. Chi è dunque il terzo nuovo calciatore che verrà presentato? Poco dubbi: Farias. A lungo nel mirino del club di Giulini, più volte annunciato in arrivo, qualche rallentamento nella conclusione della trattativa per via del fatto che il Chievo avrebbe gradito Dessena quale contropartita tecnica, ma alla fine l’esterno offensivo tanto gradito al tecnico boemo vestirà rossoblù. Il brasiliano arriva in Sardegna con la formula del prestito con diritto di riscatto. Per il ruolo di difensore centrale resta calda la strada che porta a Ceppitelli, trattativa con il Parma comunque non facile, tanto che il club di Viale La Playa, per ammissione dello stesso patron Giulini, sonda anche all’estero per trovare il quarto difensore centrale, visto che Camporese non rientra più nei piani del Cagliari. Resta calda anche la trattativa che dovrebbe, con ogni probabilità, portare Matteo Ricci in rossoblù. Per vedere il giovane centrocampista vestire la maglia del Cagliari serve ancora tempo, salvo sorprese, domani all’Arena grandi eventi.