Calciomercato - Cagliari, ben 12 centrocampisti: ecco chi resta, chi parte e chi rischia

Sarà necessario operare in uscita anche in mediana

pubblicato il 05/08/2019 in Calciomercato da Davide Zedda
Condividi su:
Davide Zedda
foto: premiumsporthd.it

L'imminente arrivo al Cagliari di Nandez crea una riflessione in seno al club rossoblù (indipendentemente dal modulo che si vorrà adottare, si parte con il 4-3-1-2) sull’elevato numero di centrocampisti attualmente in rosa.

Chi c’è – Nandez, Colombatto, Biancu, Rog, Castro, Nainggolan, Ionita, Cigarini, Oliva, Birsa, Bradaric e Deiola. Ben 12 per tre posti salvo cambiamenti di modulo.

Chi resta – Nandez, Rog, Nainngolan quali nuovi arrivi di lusso. Cigarini è l’unico vero ed intoccabile regista del Cagliari, Oliva sarà il suo vice e per ora non si pensa a cederlo. Certo della permanenza (anche per questione di lista) Deiola. Castro è ovviamente al centro del progetto.

Chi parte - Biancu andrà a farsi le ossa in B. Bradaric lascerà la Sardegna (dovrebbe sposare la causa del Paok), Colombatto non rientra nei pieni tecnici e verrà ceduto.

Chi rischia – Con lo scenario che sta  venendosi a creare, non è certa la permanenza di Ionita, e neppure quella di Birsa.

N.B. Paolo Faragò (13° centrocampista) farà rientro a Campionato in corso causa infortunio.

N.B. 2 - Joao Pedro fa parte della lista degli attaccanti.