Calciomercato - Accordo Bradaric-Paok ma enorme distanza economica tra i club

Il centrocampista croato classe 1992 guarda alla Grecia

pubblicato il 19/07/2019 in Calciomercato da Davide Zedda
Condividi su:
Davide Zedda

Potrebbe terminare durante questa sessione di mercato estivo l’avventura in rossoblu di Filip Bradaric.

Il centrocampista croato classe 1992 (arrivato in Sardegna un anno fa dal Rijeka legandosi al sodalizio isolano per cinque stagioni) non è riuscito ad esprimere al meglio il proprio valore diventando con il passare delle giornate la riserva di Luca Cigarini.

Stando a quanto riportato dalla stampa greca (ma anche italiana) il natio di Spalato avrebbe raggiunto l’accordo con il Paok Salonicco (che disputerà la Champions) per il trasferimento alla corte di Mister Abel Ferreira.

E mentre i dettagli dell’offerta ellenica per Bradaric non emergono, è chiara la distanza tra i club (che al momento) non permette un’eventuale accelerata dell’operazione.

Il Cagliari infatti, non intende svendere il calciatore per il quale chiede nove milioni. Il Paok è per ora fermo ad un’offerta di soli quattro milioni. Cinque, dunque, i milioni di distanza tra domanda e offerta.