Calciomercato - Rimandato incontro Giulini-Marotta per Barella: l'offerta Inter, la richiesta Cagliari

Le parti riflettono per aggiornarsi e vedersi la settimana prossima

pubblicato il 14/06/2019 in Calciomercato da Davide Zedda
Condividi su:
Davide Zedda
foto: Enrico Locci

Barella all'Inter, la fumata bianca può attendere.

Marotta oggi sarà impegnato nella conferenza stampa di presentazione del ritiro estivo pre campionato dei nerazzurri, Ausilio si recherà a Parma per la finale scudetto della Primavera, mentre il Presidente del Cagliari Giulini è nuovamente all'estero.

L'affare non è in discussione, per Barella non vi è nessuna asta nonostante domanda e offerta risultino ancora distanti.

La riunione tra Giulini e Marotta (dopo il colloquio telefonico di due giorni fa) è stata rimandata alla prossima settimana.

Cosa offre l'Inter - L'Inter offre 30 milioni in contanti più 5 di bonus (totale 35) il cartellino di Dimarco (a titolo definitivo) e il presito oneroso di Bastoni. Sfuma Eder, non arriverà in rossoblù.

Cosa chiede il Cagliari - Giulini non ci sta, e rilancia: 35 milioni di euro cash, più i cartellini di Bastoni e Dimarco entrambi a titolo defiitivo per un totale di 55 milioni.

Mentre il tira e mollatra i due club prosegue, Barella è pronto a firmare un quinquennale da 2,5 milioni netti all'anno più bonus con il sodalizio milanese. Settimana prossima la fumata bianca? 

Non resta che attendere.