Calciomercato - Cagliari, proposto rinnovo contratto a Srna. Cifre e dettagli

In bilico le posizioni di Cigarini e Padoin

pubblicato il 28/05/2019 in Calciomercato da Davide Zedda
Condividi su:
Davide Zedda
2018

Archiviata la pratica Rafael (il cui rinnovo non è mai stato in discussione) e quella relativa a Cragno, in casa Cagliari è giunto il momento di ragionare sui big in scadenza di contratto.

All’attenzione della dirigenza isolana ci sono le posizioni di Srna, Padoin e Cigarini.

Il croato ha disputato un Campionato al di sotto delle aspettative, l’età (37 anni) non gioca a suo favore (idem il pesante ingaggio, 1 milione) tuttavia nella giornata di ieri - così come riportato da L'Unione Sarda - il Ds Carli ha incontrato il calciatore proponendogli il rinnovo contrattuale per la prossima stagione ad ingaggio ridotto alla metà.

Pochi giorni e conosceremo la decisione del calciatore.

Padoin (35 anni) gode di grande stima da parte di tutto l’ambiente, vorrebbe proseguire in rossoblu per un’altra stagione, è risultato “universale” anche per Maran, e se non vi saranno particolari “pretese” economiche (percepisce 700 mila euro a stagione) potrebbe arrivare il prolungamento contrattuale. Tuttavia ad oggi le parti non si sono ancora incontrate e non filtra ottimismo.

Autentico rebus è la posizione di Cigarini. Più volte dato in partenza (in estate come in inverno) ha soppiantato nettamente nelle gerarchie Bradaric giocando con regolarità tutta la seconda parte della stagione ormai agli sgoccioli. Ritenuto dai compagni un leader, dovrà in primis trattare la questione economica con gli uomini mercato del Cagliari. Cigarini (classe 1986) non ha un ingaggio stellare (600mila euro). Tanti gli estimatori in Serie A, per trattenerlo occorrerà partire da una base di un biennale con inevitabile ritocco a rialzo dell’ingaggio. Ma al momento, anche con lui, nessun discorso aperto.

È tempo di scelte, si attendono sviluppi.