Calciomercato - Cagliari, Farias in bilico: si pensa a Ragatzu. I dettagli

Il brasiliano potrebbe lasciare a gennaio: nel caso, possibile la soluzione interna per sistemare l'attacco

pubblicato il 02/01/2019 in Calciomercato da Davide Zedda
Condividi su:
Davide Zedda

È tutto da scrivere il futuro di Diego Farias, ve lo raccontiamo da tempo.

Dopo esser stato ad un passo dal Sassuolo nell’ultimo giorno di mercato dello scorso gennaio (saltò il trasferimento per il troppo “traffico” delle ultime ore di contrattazioni), chiuse il campionato per poi esercitare in estate l’opzione di rinnovo contrattuale per il prolungamento del suo rapporto con il Cagliari fino al 2021.

Il brasiliano ha diverse richieste provenienti dall’estero ed in particolare dalla Spagna. Da ciò che trapela, il “Mago” (che è in attesa di ricevere il passaporto italiano) pare voglia rifiutare le avance straniere per valutare eventuali proposte di club della Serie A.

Nei prossimi giorni l’agente del calciatore incontrerà la dirigenza del Cagliari per decidere il futuro del 17 brasiliano che potrebbe lasciare la Sardegna durante l’ormai prossima sessione di mercato.

Chi eventualmente al posto di Farias? Come vi abbiamo anticipato nel mese di novembre non è da escludere il rientro anticipato alla base di Daniele Ragatzu.

L’attaccante classe 1991 (in prestito all'Olbia) è di proprietà del Cagliari ed anticiperebbe il suo rientro in rossoblù di qualche mese: non in estate come da contratto, ma in inverno durante la finestra di mercato invernale.

Si attendono eventuali sviluppi.