Calciomercato - Bologna, piace Cigarini: su Andreolli...

Il centrocampista rossoblù potrebbe terminare la sua avventura al Cagliari già nel mese di gennaio, con lui anche il difensore ex Inter

pubblicato il 25/12/2018 in Calciomercato da Davide Zedda
Condividi su:
Davide Zedda

Nuovamente in bilico la permanenza di Cigarini al Cagliari.

Il regista classe 1986 - dato per partente in estate - non trova spazio, non rientra nelle priorità di Maran (che gli preferisce Bradaric) e al momento si è dovuto accontenatre di appena 9 presenze in campionato di cui 4 da titolare (3 volte sostituito) e 5 da subentrante. 2 le gare disputate in Coppa Italia.

Poca roba, di fatto Cigarini può essere considerato una riserva di lusso.

Il numero 8 del Cagliari  (scadenza contratto 30 giugno 2019) è finito - tra le altre - nel mirino del Bologna di Inzaghi, che pare essere al momento il club maggiormente interessato al centrocampista natio di Montecchio Emilia.

Nei prossimi giorni il club falsineo, potrebbe farsi avanti in maniera decisa con un'offerta ufficiale al sodalizio isolano e al calciatore per portarlo alla corte di Inzaghi durante la lunga finestra invernale di mercato.

Si attendono sviluppi, con il futuro di Cigarini non certo e ancora tutto da scrivere. Anche perché di rinnovi contrattuali in casa Cagliari (ad esclusione di Ceppitelli, per il difensore club e procuratore discutono) se ne parlerà soltanto dopo la chiusura del calciomercato.

Forse troppo tardi, con il "Ciga" che potrebbe anche maturare la volontà di una richiesta di cessione in gennaio.

Contestualmente occorrerà affrontare anche il "nodo" Andreolli. Il difensore  classe 1986 - nettamente indietro nelle gerarchie di Maran - non convince e potrebbe lasciare il Cagliari nelle prossime settimane.

Anche lui in scadenza al 30 giugno 2019, non trova spazio: la cessione potrebbe essere vicina.